Connect with us

Approfondimenti

Avengers 4: l’armatura di Tony Stark si rifà al nuovo fumetto?

Published

il

L’Iron Man di Avengers 4 cambia look e prende spunto dalla nuova armatura a nanotecnologie presente nel fumetto appena uscito negli USA. 

Quasi un mese, ovvero il 26 settembre, un apparente spoiler apparso su Twitter aveva parzialmente rivelato la nuova possibile armatura di Iron Man nell’attesissimo Avengers 4. Stando alle immagini, la nuova armatura in Avengers 4, denominata Mark 85 nel post, dovrebbe riprendere nell’aspetto alcuni aspetti da quella indossata da Tony Stark nei nuovi fumetti americani e nello specifico le cromature dorate sulle maniche e sul busto.

Alcuni disegni, realizzati per Avengers: Infinity War da Daren Horley, potrebbero rendere veritiera questa notizia. Nei disegni, come in alcune scene di Avengers 4, infatti si può notare come le braccia dell’eroe siano, almeno visivamente, staccate dal resto del costume, similmente a come sarebbero rappresentate nel nuovo fumetto. Ma non è questo però il dettaglio che sta catturando maggiormente l’attenzione degli appassionati di Avengers 4.

La nuova armatura di Iron Man in Avengers 4

avenger 4 iron man

I fan sono letteralmente impazziti per le maniche e il casco di Iron Man in Avengers 4. Le due parti dell’armatura sono infatti realizzate sfruttando alcuni processi nanotecnologici, i quali permetterebbero ad Iron Man, nel nuovo film Avengers4, di modificare continuamente la propria corazza. Di conseguenza, potremmo assistere a più varianti dell’armatura in Avengers 4 da parte dell’eroe, che a prescindere dai colori cromati potrebbero condizionare o addirittura modificare anche le caratteristiche vere e proprie della tuta.

È stata una possibilità già presente e utilizzata, sotto certi aspetti, anche in Avengers: Infinity War. Durante la sua prima apparizione nel film, ovvero nello scontro con Fauce d’Ebano e Astro Nero, la nanotecnologia si sviluppa rapidamente sul corpo di Tony e pochi secondi dopo vediamo il braccio trasformarsi improvvisamente in uno scudo. Tuttavia, lo stile dell’armatura rimane sempre costante, al contrario di quanto ideato nei disegni di Avengers 4. La convinzione, quindi, in molti appassionati è che questa funzionalità venga sfruttata maggiormente nel nuovo film Avengers 4.

In effetti se davvero, come tante fan theories sostengono, i supereroi in Avengers 4 dovessero attraversare lo spazio e il tempo, e rifarlo successivamente nei prossimi film, passando magari anche per il Regno Quantico, avrebbe senso una tuta nanotecnologica in grado di adattarsi al meglio alle tante diverse condizioni. In questo scenario, inoltre, sarebbe assolutamente opportuno che il design dell’armatura, anche in Avengers 4, fosse ispirato ad un’armatura realmente indossata dal personaggio nei fumetti.

Infine è molto probabile che Avengers 4 possa essere l’ultima occasione in cui vedere Tony Stark tra i supereroi degli Avengers, dato il potenziale, ma non sicuro, addio anche di Robert Dowey Jr alla Marvel. Potrebbe essere un’ottima scelta quella di salutare Tony Stark con una nuova armatura nell’attesissimo Avengers 4

Il fumetto di Iron Man #4 e la nanotecnologia

iron man avengers 4

Stark decide di andare ad un appuntamento con Janet Van Dyne in grande stile, presentandosi senza macchina sportiva, ma con una semplice Vespa di colore rosso ed oro.

Come da prassi in tutte le storie di Iron Man, i protagonisti cominciando bene, ma c’è sempre una complicazione rappresentato dal cattivo di turno. Quando i due naturalmente finiscono nei guai decidono di scendere in azione. Di Conseguenza quando Janet chiede a Tony “non hai intenzione di mettere l’armatura?”, improvvisamente la Vespa inizia a cambiare forma e si trasforma, prendendo spunto dal fumetto, e dal film anche, Transformers, nell’armatura di Iron Man e si avvolge attorno a Tony con un design veramente particolare e accattivante.

Wasp è ovviamente entusiasta della sorpresa commentando: “Onestamente? Penso che sia la mia armatura di Iron Man preferita di sempre.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *