Connect with us
Diego Maradona Diego Maradona

Approfondimenti

Diego Maradona: su Netflix il documentario che rende omaggio alla leggenda del calcio mondiale

Published

on

Su Netflix il documentario sul campione argentino, Diego Maradona 

Venuto a mancare nella giornata di oggi all’età di 60 anni, Diego Armando Maradona è stato una delle leggende più grandi – se non la più grande – del calcio mondiale. Se siete interessati ad approfondire il suo personaggio, tra genio e sregolatezza, vi consigliamo il documentario Diego Maradona, presente sulla piattaforma Netflix. Diretto da Asif Kapadia (Senna, Amy), è un piccolo gioiello incentrato sulla storia del leggendario calciatore 

Il lungometraggio presenta una moltitudine di immagini di repertorio di Maradona, soprattutto riguardanti i suoi anni trascorsi al Napoli. Si va dalla sua presentazione allo stadio San Paolo, in una conferenza stampa quanto mai delirante, contornata da una folla di persone in subbuglio all’ingresso, armata di bandiere e striscioni. Una storia d’amore che, una volta iniziata, non è mai finita. Ma se da un lato il giocatore ha fatto breccia nel suo pubblico, dall’altra il resto d’Italia ha faticato ad amarlo e le prime partite che Maradona gioca indossando la maglia azzurra, gli costeranno insulti e disapprovazione.  

Il rapporto tra Maradona e Napoli 

Il documentario mette a fuoco anche il rapporto che nel tempo si era instaurato tra il campione e la tifoseria del Napoli. Sempre dalle immagini pervenute fino a noi, è possibile vedere un Maradona impossibilitato ad avere nemmeno una parvenza di vita normale. Ogni volta che usciva di casa, non poteva recarsi da nessuna parte senza che qualcuno lo strattonasse o assalisse in cerca di un abbraccio, un autografo o una stretta di mano. Venerato come una divinità, nel film è emerso anche l’inquietante racconto di un’infermiera che, dopo una visita, aveva conservato una fialetta di sangue, poi portata in chiesa.  

Dopo la vittoria dello scudetto nel 1987, Maradona è ormai all’apice della sua carriera. Tuttavia, proprio quando riesce a toccare la vetta, è qui che inizia la sua discesa. Il Pibe de Oro inizia infatti a frequentare cattive compagnie coinvolte nella malavita, diventando dipendente dalla cocaina e passando le notti nei locali notturni. Lo scotto da pagare di essere prigioniero di una realtà perfetta, senza però potere avere una vita normale. A testimoniarlo, alcuni suoi stessi audio rinvenuti e resi noti per il lungometraggio. 

Maradona

Diego Maradona

Maradona, un’anima tormentata 

Diego Maradona racconta l’ascesa e la disfatta di un eroe, non tralasciando di raccontare neanche le verità più scomode, senza assolvere né condannare. Un film che racchiude alcune piccole perle della vita del campione, tra filmati in Super8 in cui lo vediamo in compagnia di amici e familiari, in quei pochi momenti in cui gli era concesso vivere con spensieratezza.  

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *