Connect with us

Cinema

Disney sta comprando Fox: a un passo dall’accordo

Published

il

La Disney Company sembra voler acquisire una delle major più importanti e conosciute del mondo della produzione cinematografica.

Il colosso della cinematografia d’animazione, si sa, è sempre a caccia di nuovi affari per ingrandirsi. Già nel 2009 acquisì la Marvel, iniziando così una collaborazione che ormai si è stabilizzata. Sembrava aver fatto bingo dopo l’acquisizione della Lucas Film nel 2012 ma a quanto pare, Disney vuole avere la meglio su tutto il mondo del cinema, a prescindere dai cartoni animati.

E così pochi mesi fa, sono iniziate le trattative per l’acquisizione della 20th Century Fox da parte della Disney. Per ciò che ci è dato sapere, solo una parte della major verrà acquisita, e per la precisione quella che si occupa della produzione e distribuzione cinematografica e televisiva; sono escluse le news TV e i diritti sportivi. In ogni caso, la maggior parte della Fox sarà presto proprietà Disney. Parlando più precisamente di cosa comporta l’acquisto della Fox, c’è da precisare che esattamente come è avvenuto con i cinecomic X-men e Logan e il più recente Deadpool, lo sviluppo e la produzione dei film Fox, soprattutto quelli che stanno attendendo un sequel, passerà nelle mani di Disney.

Una volta avvenuta l’acquisizione, il dipartimento cinematografico Fox chiuderebbe; sezione che esiste dal 1935 e che ha letteralmente contribuito alla crescita della settima arte. Disney arriverebbe a possedere uno spazio nel mercato cinematografico, che va ben oltre l’immaginario, specialmente quando aprirà il proprio canale di streaming nel 2019.

“Agli altri rimarranno le briciole”

È questo che si dice a Hollywood al momento. Valutazione condivisibile e veritiera. Non ci resta che attendere gli sviluppi e vedere come si concluderà questa contrattazione. Secondo la CNBC, dopo un lieve rallentamento, l’accordo sta per volgere al suo termine. Accordo tra due giganti del cinema che però vedrà Disney come unico vero vincitore.

 

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *