Connect with us

Cinema

Doctor Sleep: il sequel di Shining trova il suo regista

Published

il

Doctor Sleep, il romanzo che funge da sequel a Shining, potrà essere adattato a film grazie alla regia di Mike Flanagan.

La pellicola del 1980 è una delle più famose di tutti i tempi, merito dell’ossessione di Stanley Kubrick per i dettagli e del fatto che Shelley Duvall fosse veramente spaventata da Jack Nicholson. Quindi, volendo adattare il romanzo sequel di Stephen King, Dottor Sleep, è necessario assicurarsi un buon regista.

Fortunatamente, Warner Bros. ha adesso la firma di Mike Flanagan, che ha già lavorato a Ouija – L’origine del male, Oculus e Somnia.

Inoltre, Flanagan era dietro l’adattamento de Il gioco di Gerald (sempre di Stephen King) per Netflix lo scorso anno, quindi ha già esperienza nell’adattare un romanzo del “re dell’horror”, e ha twittato di essere “elettrizzato e onorato” di lavorare sulla pellicola.

Il romanzo di Doctor Sleep segue un adulto Danny, che è ossessionato dai ricordi di ciò che è accaduto nell’Overlook Hotel e si è trasformato per via dell’alcol, proprio come suo padre. Nel tentativo di riscattarsi e andare avanti, Danny attinge ai suoi poteri psichici per cercare di aiutare i pazienti morenti. Il romanzo, tuttavia, diventa molto più complicato e strano nelle fasi avanzate, quindi siamo curiosi di vedere se sarà tagliato e cambiato come Shining.

Via: Deadline

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *