Connect with us
emma stone emma stone

Approfondimenti

Emma Stone spegne 30 candeline: auguri all’attrice premio Oscar per La La Land

Published

on

Nel 2017 è stata definita dalla rivista “Forbes” l’attrice più pagata e influente al mondo, ma Emma Stone, arista statunitense di fama internazionale e protagonista di “La La Land”, è questo e molto altro. Oggi, giorno del suo trentesimo compleanno, approfondiamo la carriera versatile e luminosa dell’attrice originaria di Scottsdale.

Emma Stone: buon compleanno alla diva di La La Land

I costanti ed eleganti cambi di look da una fluente chioma bionda a long bob declinati in diverse sfumature di rosso, e le canzoni e i balletti con Ryan Gosling sulle note di “A lonely Night” in “La La Land” non bastano a descrivere Emma Stone, bellissima e poliedrica attrice statunitense di fama mondiale che, proprio oggi, 6 novembre, soffia trenta candeline.

Emma Stone: gli esordi e la notorietà nell’universo cinematografico e non solo

Nata a Scottsdale in Arizona, a soli 15 anni, dopo varie apparizioni in musical come “The Wild in The Willows“, “Cenerentola” e  “Joseph and the Amazing Technicolor Dreamcoat”, Emma Stone si trasferisce con la madre a Los Angeles, dove intraprende la carriera televisiva e debutta successivamente, nel 2007, nell’universo in celluloide con la commedia “Suxbad – Tre menti sopra il pelo”.

Loading...

L’anno dopo raggiunge la notorietà grazie alle pellicole “The Rocker-Il batterista nudo” e “La coniglietta di casa” ma è nel ruolo di Gwen Stacy nei film dedicati all’Uomo Ragno, “The Amazing Spider-Man” e “The Amazing Spider-Man 2- Il Potere di Electro” che Emma Stone acquisisce e porta a casa un’altra, importante fetta di telespettatori e fan.

Il successo planetario e la prima nomination all’Oscar come migliore attrice non protagonista arrivano con il pluripremiato “Birdman“, nel quale Emma Stone veste i panni di Sam Thompson, figlia del personaggio interpretato da Micheal Keaton e protagonista del lungometraggio. Da lì l’attrice è in prima linea, recitando nel 2015 in “Magic In the Moonlight”  e “Irrational Man” di Woody Allen e “Sotto il cielo delle Hawaii” di Cameron Crowe.

emma stone

L’anno dopo Emma Stone affianca Ryan Gosling in “La La Land“, film musical di Damien Chazelle che le vale la “Coppa Volpi” per la migliore interpretazione femminile a “Venezia 73” e l’ambita statuetta d’oro agli Oscar come miglior attrice protagonista.

The Favourite: quando esce il film con Emma Stone

In attesa di poterla ammirare nel film “The Favourite” di Yorgos Lanthimos, presentato all’edizione 2018 della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia e visibile nelle sale italiane dal 24 gennaio 2019, non resta che augurare a Emma Stone buon compleanno e una carriera luminosa e in costante ascesa.

 

loading...
  • Gogo Magazine è un periodico edito da Gogo Editore
    Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Velletri autorizzazione n. 13/2018 del 08/05/2018
    Direttore Responsabile: Andrea Fabiani

    Magazine potrebbe utilizzare contenuti immagine recuperati da internet e ritenuti di pubblico dominio. Qualora i soggetti interessati, gli autori, eventuali detentori di copyright od altri diritti si opponessero alla pubblicazione è possibile contattare la redazione (redazione@gogomagazine.it) per chiedere la tempestiva rimozione dei contenuti.

    Tutti i contenuti, salvo diversamente indicato, sono di proprietà di GogoVest SRL e distribuiti con licenza Creative Commons BY-NC-ND 2.5IT

    Copyright © 2018 Gogo Magazine è una proprietà di GogoVest SRL - Sede Legale: Via Salento, 61 - 00162 Roma | P.IVA IT14688251009