Connect with us
hocus pocus hocus pocus

Cinema

Hocus Pocus sequel, le ultime novità

mm

Published

on

Era il 1993 quando Sarah Jessica Parker, Kathy Najimy e Bette Midler interpretavano le sorelle (streghe) Sanderson nel film della Disney “Hocus Pocus”, dirette dal regista Kenny Ortega. Già nel 2014 si era parlato della possibilità di realizzare un sequel di Hocus Pocus, oppure un remake, ma solo nel 2019, con l’avvento della piattaforma streaming Disney+, il progetto è diventato ufficiale.

Le indiscrezioni dell’anno scorso parlavano della collaborazione di Jen D’Angelo, produttrice di “Workaholics”, ma escludevano il ritorno delle attrici protagoniste, nonostante i corteggiamenti della Disney nei loro confronti. Le cose sono cambiate. Sarah Jessica Parker, durante un’intervista, si è detta pronta a tornare sul set per un sequel di Hocus Pocus:

 «Siamo arrivate al punto in cui tutte abbiamo detto che sarebbe un’idea molto, molto divertente. Quindi vedremo cosa ci riserverà il futuro. Io, Bette Midler e Kathy Najimy siamo molto aperte all’idea. Per tanto tempo se n’è parlato come se fosse già tutto deciso, ma noi ne eravamo all’oscuro»,

Così ha spiegato a Radio Andy Sarah Jessica Parker, l’attrice di Sex and the City che vorrebbe tornare in un sequel di Hocus Pocus. Hanno fatto seguito le dichiarazioni divertenti di Bette Midler:

«Aspettiamo istruzioni. Spero che mi raggiungano prima che io sia un cadavere. Vogliamo volare di nuovo e Winifred Sanderson è uno dei miei personaggi preferiti»

Hocus Pocus sequel, trama film originale

hocus pocus

“Hocus Pocus”, che potrebbe avere presto un sequel, è uscito nel 1993. Nel cast, diretto da Kenny Ortega: Sarah Jessica Parker; Bette Midler; Kathy Najimy; Omri Katz; Thora Birch.

La pellicola è ambientata nella notte di Halloween del 1993: il giovane Max, la sorellina Dani e l’amica Allison si intrufolano nella casa, diventata museo, delle sorelle Sanderson, tre streghe del Seicento. Max resuscita le sorelle e i ragazzi riescono a fuggire rubando il libro di incantesimi della leader del trio, Winifred.

Winifred spiega alle sorelle che la magia che le ha fatte ritornare vive avrà effetto solo quella notte. Al sorgere diverranno polvere a meno che non riescano a succhiare la linfa vitale di una vittima con una pozione che è pero contenuta nel libro.

Max, Dani, Allison e Binx (un gatto parlante) chiedono aiuto ai genitori, che vengono incantati dalle Sanderson. I ragazzi riescono con un inganno a catturare le tre streghe in una scuola e a bruciarle in una fornace. Le streghe però rimangono in vita. Ritenendo le streghe morte, Max e Allison aprono il libro di incantesimi di Winifred, che emette un fascio di luce che segnala la sua posizione alle sorelle. Queste raggiungono la casa di Max, rapiscono Dani e Binx e si riprendono il libro di incantesimi.

Max e Allison liberano Dani e Binx e rovesciano la pozione magica, poi corrono a rifugiarsi al cimitero. Raggiunti dalle Sanderson, Winifred vuole far bere a Dani l’unica dose di pozione rimasta nel calderone per succhiarle la linfa vitale, ma Max la beve al suo posto. Winifred incomincia a succhiare la linfa di Max ma i ragazzi riescono a farla precipitare a terra: la strega mette i piedi sul terreno consacrato e viene trasformata in una statua di pietra. Pochi istanti dopo sorge il sole e le tre sorelle muoiono.

Durante i titoli di coda viene mostrato il libro di magia aprire lentamente il suo occhio, suggerendo che le tre sorelle potrebbero tornare di nuovo un giorno.

20 anni, studentessa di Economia quando mi va e giornalista sempre. Figlia di una ballerina, sono cresciuta tra musica, danza e arte. Amo viaggiare e scoprire culture, lingue e modi di vivere differenti. Mi nutro di conoscenza, mi piace imparare e stare al passo coi tempi. Anticonformista, simpatica (dicono!) e appassionata di cinema e intrattenimento. A cosa non rinuncerei mai? La mia libertà e un tacco 12 (o un sandalo flat, se non voglio soffrire).

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *