Muore l'attore italiano Carlo Delle Piane — Gogo Magazine
Connect with us

Cinema

Muore l’attore italiano Carlo Delle Piane

mm

Published

on

All’età di 83 anni muore l’attore italiano Carlo Delle Piane con ben 70 anni di meravigliosa carriera alle spalle.

Gepostet von Carlo Delle Piane am Mittwoch, 5. August 2015

Si spegne a Roma, in data 23 Agosto 2019, l’attore italiano Carlo Delle Piane che inizia la sua ascesa nel mondo del cinema all’età di soli 12 anni. Infatti quando ancora frequenta le scuole medie all’istituto Pio IX della sua Roma, gli assistenti del regista Duilio Coletti lo scelgono per il film Cuore. ‘Ero sempre all’ultimo banco e non andavo troppo bene a scuola, non capivo chi fossero, pensavo che stessero per interrogarmi e quasi mi nascondevo’. Così inizia la carriera dell’attore al fianco di artisti del calibro di Totò , Alberto Sordi, Vittorio Gassman, Vittorio De Sica e tanti altri ancora. Straordinario nelle classiche commedie italiane, lo scorso anno ha festeggiato i suoi 70 anni di carriera alla Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro con più di 100 film all’attivo.

Nel Maggio 2013 sposa la cantante Anna Crispino che rimane al suo fianco fino all’ultimo. Proprio la moglie comunica al pubblico il triste annuncio e diffonde attraverso i social le informazioni riguardo ai funerali. ‘Per portare un ultimo saluto al mio amato Carlo, comunico a tutti che la camera ardente sarà allestita presso il Policlino Agostino Gemelli il prossimo Lunedì 26 Agosto dalle ore 11.30 alle ore 14.00. Mentre le esequie si svolgeranno lo stesso giorno presso la Chiesa degli Artisti in Piazza del Popolo a Roma.’

Muore l’attore italiano che ha portato sui grandi schermi il talento puro e non necessariamente accompagnato dalla bellezza iconica e standard. “Sembravo un extraterrestre” raccontava “Ma fui scelto”. È un grandissimo lutto per il mondo del cinema la scomparsa di Carlo Delle Piane, esempio di umiltà e grande determinazione. Era proprio lui a parlare di “gavetta” e a sottolinearne la necessità per entrare a far parte di quel mondo tanto ambito. Incitava gli aspiranti attori a non desiderare il successo immediato e a lavorare duramente per perseguire il proprio sogno. Il suo pubblico lo ricorda con stima e gli porge un ultimo saluto con profondo affetto.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *