Connect with us
The Last Duel - Jodie Comer The Last Duel - Jodie Comer

Cinema

The Last Duel: Jodie Comer potrebbe essere nel film di Ridley Scott

mm

Published

il

La novella vincitrice di un Emmy per la migliore attrice protagonista in un drama potrebbe essere nel cast del film The Last Duel.

Jodie Comer, protagonista di Killing Eve che si è portata a casa la statuetta per la migliore attrice agli Emmy la scorsa domenica, è in trattative per “The Last Duel” di Ridley Scott secondo le fonti Variety.

La Comer potrebbe essere al fianco di Matt Damon e Ben Affleck nel dramma firmato da Disney-Fox. “The Last Duel” è ambientato nella Francia del XIV secolo e segue un uomo che va in guerra e torna a scoprire che un suo amico ha stuprato la moglie (il personaggio che dovrebbe interpretare Jodie Comer). Nessuno crederà alla donna e il soldato si appellerà al re di Francia. L’uomo vuole combattere un duello a morte per decidere il destino del nemico, diventando l’ultimo duello legalmente sancito in Francia.

The Last Duel - Ridley Scott

Il film, tuttavia, non è ancora in lavorazione e lo studio sta ancora decidendo come procedere. Le fonti hanno indicato che il casting di Comer sarà una cosa sicura se il film dovesse avere il via libera. Se sarà approvato, “The Last Duel” dovrebbe entrare in produzione all’inizio del 2020.

Nicole Holofcener (“Can You Ever Forgive Me?”) sta curando la sceneggiatura con Damon e Affleck. Il duo produrrà anche con Scott e il suo partner cinematografico Kevin Walsh. Drew Vinton produce anche per Pearl Street Films, e Madison Ainsley sarà il produttore esecutivo.

Comer è diventata una delle attrici più ricercate dopo il suo ruolo dell’assassina Villanelle in Killing Eve. Jodie Comer ha battuto una sfilza di attrici, tra cui la sua co-protagonista Sandra Oh, per la migliore attrice in una serie drammatica al 71° Primetime Emmy Awards. Prima di lanciarsi in “The Last Duel”, Comer dovrebbe girare la terza stagione di “Killing Eve”, che inizierà la produzione la prossima settimana.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *