Connect with us

Cinema

Ultras – Ecco il trailer del primo film di Francesco Lettieri

mm

Published

il

Ultras di Francesco Lettieri sarà al cinema il 9-10-11 marzo e su Netflix dal 20

Ultras – Il trailer era attesissimo, così come è attesa l’uscita del primo lungometraggio di Francesco Lettieri, talentuoso regista napoletano ormai famoso per i videoclip musicali. Calcutta, Motta, Giorgio Poi, Giovanni Truppi, Thegiornalisti, sono solo alcuni degli artisti che hanno riconosciuto il genio di Lettieri, che ha realizzato piccoli capolavori cinematografici nello spazio di una canzone.

Ultras – il trailer e la trama

È finalmente uscito il trailer di Ultras, diffuso questa mattina dai canali social di Netflix e del regista. Il film, che sarà al cinema il 9-10-11 marzo e dal 20 dello stesso mese sulla piattaforma, racconta le vicende di un gruppo di ultras napoletani durante gli ultimi sei mesi di campionato. Questa la trama ufficiale:

“Napoli. A quasi cinquant’anni Sandro è ancora il capo degli Apache, il gruppo di ultras con cui ha passato tutta la vita allo stadio: una vita di violenza, scontri, passioni e valori incrollabili. Ma ora che un Daspo gli impedisce di avvicinarsi alla curva, quei valori iniziano a vacillare. Sandro sente per la prima volta il bisogno di una vita normale, di una relazione, magari anche di una famiglia. E ha incontrato Terry che è bellissima e non ha paura di niente. Angelo ha sedici anni e considera gli Apache la sua famiglia, Sandro la sua guida, la persona che ha preso il posto di suo fratello Sasà, morto anni prima durante gli scontri di una trasferta. Ultras è la storia della loro amicizia, di una fede e di un amore scanditi dalle ultime settimane di un campionato di calcio. E dell’inevitabile incontro di entrambi con il proprio destino.”

Ultras

Un frame di una scena del film diffusa in anteprima

Ultras – la colonna sonora e gli attori

La colonna sonora è di Liberato, cantante napoletano di cui non si conosce l’identità, ma che lavora a strettissimo contatto con Francesco Lettieri, tanto da far pensare ad alcuni che potessero essere la stessa persona. Gli attori sono invece volti conosciuti, che hanno fatto parte di produzioni premiatissime, sotto la direzione di registi come Garrone e Mainetti: c’è Aniello Arena, già visto in Reality e Dogman, Antonia Truppo, bravissima in Lo chiamavano Jeeg Robot. Ci sono Ciro Nacca e Simone Borrelli.

Ultras

Antonia Truppo e Aniello Arena in una scena di Ultras

Insomma, i presupposti ci sono tutti. Non resta che aspettare l’uscita di Ultras, sperando di applaudire l’esordio di Francesco Lettieri!

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *