Connect with us
kendall jenner kendall jenner

Gossip

Kendall Jenner: una zia che tutti vorrebbero

Published

il

A quante persone capita, al giorno d’oggi, di essere zie di nove nipoti, all’età di 23 anni? A poche! E se facciamo un sondaggio su chi possa essere una delle zie migliori di questi tempi, il premio potrebbe andare a Kendall Jenner. Una zia molto attenta e dedita ai suoi numerosi nipoti, con cui passa tanto tempo tra le tante apparizioni in passerella.

Kendall ha una speciale connessione con i nipoti

Kendall, la top model del clan Kardashian – Jenner, è diventata zia a 14 anni, e da quell’anno è aumentata la progenie della famiglia famosa per essere famosa, grazie al reality show sulla loro vita. Ad oggi sono 9 i figli dei fratelli Kardashian – Jenner. Ai Revolve Awards la Jenner ha vinto il premio come icona dell’anno, E! News l’ha intervistata in merito al suo rapporto con i piccoli di casa.Adoro semplicemente connettermi con le mie nipotine e nipotini“, ha detto Kendall, una zia cool. Con il primo nipote Mason, figlio della sorella Kourtney, giocano ai videogiochi ed ascoltano musica rap. “Mason adora i videogiochi e adoro i videogiochi, quindi lui e io ci sediamo e leghiamo con i videogiochi, con la musica rap e con tutte le cose che ama. È bello quando diventano un po’ più grandi e puoi avere conversazioni complete con loro“.

Kendall: “Trovo una connessione speciale con Stormi

Kendall adora tutti i suoi nove nipoti. Ciò non toglie il fatto che sente di avere una connessione speciale con Stormi. Stormi è la figlia della sua sorella minore Kylie. Forse è questo il motivo che la spinge ad avere un legame più forte con la bimba di 10 mesi. Soprattutto perchè Kendall e Kylie sono sorelle a tutti gli effetti. Mentre gli altri nipoti sono stati frutti delle tre sorelle e il fratello, con i quali ha in comune solo mamma Kris. Ero a pranzo con Stormi l’altro giorno a pranzo, e stavamo semplicemente seduti, e lei era così a suo agio con me, mi rendeva così felice“, aveva dichiarato Kendall, a People, questa estate. Se è così amorevole come zia, chissà come sarà come mamma?

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *