Connect with us

Gossip

Bullismo: I messaggi delle star per il piccolo Keaton Jones

Published

il

È diventato virale sul web il video-denuncia di Keaton Jones, una vittima di bullismo che lancia un messaggio per coloro che sono nella sua situazione.

Nelle ultime ore, è diventato virale su tutti i social un video di un ragazzino delle scuole medie del Tennessee. Si tratta di Keaton Jones, un ragazzo vittima di bullismo. Nel video Keaton, in lacrime,denuncia le molestie subite a causa del bullismo di alcuni compagni nei suoi confronti. Il video-denuncia è stato pubblicato dalla madre di Keaton su Facebook. Nel giro di poche ore, inoltre, la denuncia della povera vittima di bullismo, contava oltre 22 milioni di visualizzazioni.

Perché lo fanno?“; “Perché si divertono a prendere in giro persone innocenti?“; “Che senso ha il bullismo?“. Queste sono le domande che Keaton, tra un singhiozzo e l’altro, porge alla madre. Inoltre, alla domanda “Che cosa ti fanno?“, Keaton risponde: “Mi prendono in giro, mi chiamano “brutto”, dicono che non ho amici!“. I bulli sono arrivati anche a versare del latte sul povero ragazzo e a tirargli il pane addosso, al punto tale che Keaton era spaventato di andare a mensa!

Tramite questo video, Keaton e sua madre vogliono, soprattutto, incoraggiare gli altri ragazzi affetti da bullismo a tenere duro. Ovviamente, il video è arrivato anche nel mondo dello spettacolo. Molte sono, infatti, le celebrità che hanno condiviso il video con messaggi per il piccolo Keaton e per tutte le vittime del bullismo. Justin Bieber è stato uno dei primi a rispondere all’appello di Keaton: “Adesso sei un mio amico, piccolo. Mandami un messaggio quando vuoi e possiamo parlare in chat. Ti voglio bene, bello!”.

 Camila Cabello, invece, ha detto al piccolo Keaton che è un esempio per il mondo intero; Sam Smith (hai letto cge vuole diventare papà?) ha retwittato un messaggio per Keton; Charlie Puth ha ammesso di essere stato vittima di bullismo durante la sua infanzia. Jennifer Lopez confessa di avere il cuore spezzato dalla visione del piccolo Keaton in lacrime a causa del bullismo. Katy Perry invia un messaggio di solidarietà: “per favore, siate gentili gli uni con gli altri”. Ecco, invece, altri messaggi di supporto per il piccolo Keaton.

You are so smart kid and brave and deserve the world!! Bullying must stop right now!!

A post shared by Rita Ora (@ritaora) on

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *