Connect with us
giovanni caccamo il cambiamento testo giovanni caccamo il cambiamento testo

Musica

Giovanni Caccamo – Il Cambiamento: testo e video

Published

il

Giovanni Caccamo – Il Cambiamento: testo. Ecco il nuovo singolo del cantante. Leggi il testo e guarda il video.

E’ disponibile in radio da oggi, 17 settembre, il nuovo singolo di Giovanni Caccamo “Il Cambiamento”.  Il singolo dedicato al rapporto tra uomo e natura che accompagna l’uscita del nuovo album “Parola”. “Il cambiamento” è una riflessione: dove siamo rimasti, cosa abbiamo perduto nella fretta del tempo, nel potere del nulla? In questo vortice inarrestabile di materia e consumo, possiamo ancora trovare un contatto con noi stessi e con l’ambiente che ci circonda? Possiamo instaurare un dialogo armonico con la natura, nostra “madre terra”?

Ecco video e testo del brano.

(Guarda il video ufficiale su Youtube)

Giovanni Caccamo “Il Cambiamento” testo

Fidati del vento
siamo vele in movimento
anime presenti
spazi senza tempo
nuvole nell’aria
respiri
passaggi
culle di speranza fra timori e pentimento
flussi di coscienza
fiori nel cemento
la libertà di scegliere il silenzio
ci salva
dai luoghi comune, dalle scuse, dalla sete
dalla povertà delle illusioni e dalle offese
hai sentito quanta fame c’è nell’aria?
di un cambiamento

Dove siamo rimasti?
cosa abbiamo perduto?
nella fretta del tempo
nel potere del nulla
il valore di un pianto
il respiro profondo delle piccole cose
non saremo distanti dai bisogni del mondo
perché nessuno si salva da solo
è il momento di trovare un equilibrio
di affrontare con coraggio il cambiamento la mattina dopo
la mattina dopo

Compi le tue scelte senza dubitare
vivi nel tuo corpo ruga dopo ruga
la bellezza si trasforma
ma tu non ti condannare alle apparenze
perché siamo portatori di un messaggio
perché in fondo siamo solo di passaggio
hai sentito che calore c’è nell’aria
è il cambiamento

Dove siamo rimasti?
cosa abbiamo perduto?
nella fretta del tempo
nel potere del nulla
il valore di un pianto
il respiro profondo delle piccole cose
non saremo distanti dai bisogni del mondo
perché nessuno si salva da solo
è il momento di trovare un equilibrio
di affrontare con coraggio il cambiamento la mattina dopo
la mattina dopo
la mattina dopo

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *