Connect with us
giusy ferreri gli oasis di una volta testo giusy ferreri gli oasis di una volta testo

Musica

Giusy Ferreri – Gli Oasis di una volta: testo e video

Published

il

Giusy Ferreri – Gli Oasis di una volta: testo. Ecco il nuovo singolo dell’artista. Leggi il testo e guarda il video del brano. 

E’ disponibile da Venerdì 17 Dicembre in radio e in digitale il nuovo singolo dell’artista multiplatino che anticipa la sua partecipazione al
72° Festival di Sanremo. Giusy Ferreri è ora pronta a iniziare un nuovo capitolo musicale con “Gli Oasis di una volta”, una ballad che evidenzia il lato più profondo e rockeggiante della voce dell’artista, con un testo malinconico e introspettivo che avvicina il brano alle origini della sua produzione.

Ecco video e testo del brano.

(Guarda il video ufficiale su Youtube)

Giusy Ferreri “Gli Oasis di una volta”

[Intro]
La-la-la-la
La-la-la-la

[Strofa 1]
Scusa se ti penso un’altra volta
Tutta questa via dov’è che porta?
Solamente ci abito
Magari invece tu, magari invece tu
E se sto consumando il mio rossetto
È tutto fuori posto in questo letto
E solamente mi agito
Magari invece tu, magari invece tu

[Pre-Ritornello]
Tanto questa vita prima o poi ci fotte
Come Cenerentola a mezzanotte
Noi che stiamo urlando, sì, ma sottovoce
Adesso parlami che è un bel rumore

[Ritornello]
Che senso ha stasera
Ora che noi ci parliamo
E forse non ci conosciamo
Ma che senso ha stasera
Ora chе non siamo buoni
Ora che non siamo soli

[Strofa 2]
E scusa se mi perdi un’altra volta
Siamo comе gli Oasis di una volta
Io non sento più Wonderwall
Magari invece tu, magari invece tu
Era tutto un fantasy perfetto
Tenevo il rock & roll nel mio cassetto
Magari mi ci abituerò, magari invece no
Magari invece no

[Pre-Ritornello]
Tanto questa vita prima o poi ci fotte
Come Cenerentola a mezzanotte
Noi che stiamo urlando, sì, ma sottovoce
Adesso parlami che è un bel rumore

[Ritornello]
Che senso ha stasera
Ora che noi ci parliamo
E forse non ci conosciamo
Ma che senso ha stasera
Ora che non siamo buoni
Ora che non siamo soli

[Strofa 3]
Qui si può solo vivere, non seguire la logica
Tutto resta nel caos così com’è
Vorrei solo credere che fosse possibile
Ma tutto è nel caos così come me
Come me

[Bridge]
Mentre il mondo veloce
E te lo dico sottovoce come te

[Ritornello]
Che senso ha stasera
Ora che noi ci parliamo
E forse non ci conosciamo
Ma che senso ha stasera
Ora che non siamo buoni
Ora che non siamo soli

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *