Connect with us
Intervista ai BoomSound: il gruppo si racconta tra musica e vita personale Intervista ai BoomSound: il gruppo si racconta tra musica e vita personale

Intervista

Intervista ai BoomSound: il gruppo si racconta tra musica e vita personale

mm

Published

il

Il mondo della musica si divide in tanti generi diversi, dando ad ogni artista la possibilità di emergere e di far conoscere la propria voce e il proprio talento. Un genere sul quale soffermarci è quello del rap, portato avanti da un gruppo di sette ragazzi, giovani e talentuosi. Con in comune la passione per la musica i BoomSound si sono raccontati in questa breve intervista, parlando di loro stessi non soltanto in campo musicale, ma anche al di fuori. Partendo dall’avvicinamento alla musica (e in particolare ai generi ai quali loro lavorano) per arrivare agli obiettivi a breve e lungo termine. Un riferimento anche al loro Album e al loro legame, diventato sempre più forte. I membri del gruppo, provenienti tutti da La Maddalena (SS), sono così pronti a lavorare insieme per realizzare un sogno.

BoomSound: l’avvicinamento alla musica e al rap

Da dove è nata la vostra ispirazione per il rap? Quando avete deciso di unirvi per creare un gruppo e lavorare insieme al vostro progetto?

Allora diciamo che venendo tutti dallo stesso stesso posto (ovvero La Maddalena) ci conoscevamo fin da quando eravamo veramente piccoli. All’inizio (verso il 2014/2015) ognuno faceva la propria musica, per conto proprio. Solo nel 2016, se non ricordo male, abbiamo deciso di “unire le forze” fare un unico studio dove tutti potessero registrare, creando così questo collettivo chiamato BoomSound.

Ci sono rapper, italiani e stranieri, che seguite maggiormente e ai quali fate riferimento?

Diciamo di no, poiché ascoltiamo tutto quello che ci capita, che sia italiano o straniero. Il nostro è un gruppo molto vario, ogni artista ha un suo immaginario. C’è chi è più tendente al Rap, chi al Pop, chi all’Indie; quindi diciamo che ascoltiamo un po’ tutto, basta che spacchi!

BoomSound: il primo disco del gruppo

Qual è il titolo del vostro disco? Avete riscosso il successo che vi aspettavate?

Il Titolo del nostro primo disco uscito come collettivo BoomSound si chiama “BangLoveStory” uscito a luglio del 2019. Ci abbiamo lavorato per diversi mesi. Possiamo confessarti che è stato un disco abbastanza complicato, perché comunque non è semplice gestire la testa di sette persone.
Però c’è da dire che quando lo abbiamo terminato è stata una grande soddisfazione. La sua uscita è stata anticipata da un video ufficiale dell’omonimo brano “BangLoveStory” disponibile su YouTube .
Il disco ha senza ombra di dubbio soddisfatto le nostre aspettative , raggiungendo migliaia di stream su Spotify ed un grandissimo apprezzamento da parte del pubblico.

Vita e progetti della band

Oltre ad essere cantanti e musicisti, cosa fate nella vita?

Il nostro è obiettivo è quello di soffermarci il più possibile sulla musica. Però vivendo in Sardegna, ed essendo ragazzi, siamo più orientati nel fare lavori stagionali come il bagnino, il marinaio nei barconi, cameriere e via dicendo. Ciononostante ci stiamo impegnando tantissimo affinché la musica diventi il nostro lavoro a tempo pieno.


Progetti futuri in quanto band?

Progetti futuri ce ne sono tanti. Ognuno di noi è a lavoro con qualcosa di diverso, stiamo lavorando ai nostri progetti da solisti in questo momento e al come farli arrivare a più gente possibile. Ci sono stati offerti dei contratti in questo ultimo periodo di attività, ma per il momento non possiamo dire niente. Possiamo però assicurare che ci faremo sentire molto presto, con nuovi brani e tante idee.

Intanto mandiamo un abbraccio e un ringraziamento a tutti coloro che ci seguono e supportano, a presto!

Tanti progetti e molta voglia di realizzarsi

L’intervista ai ragazzi del BoomSound ha mostrato la grinta e la voglia di realizzarsi. Tutti stanno lavorando a progetti personali, senza però trascurare il gruppo e la propria vita personale, come loro stessi hanno avuto modo di raccontare. Infatti il gruppo non vede l’ora di stupire i propri fans e acquisirne altri, per migliorare sempre di più il loro percorso nel panorama musicale italiano.

 

Laureato in Scienze Umanistiche con indirizzo in Lettere Moderne, grande appassionato di scrittura, in particolare di poesia. Oltre a scrivere articoli di diverso genere, si è dedicato alla pubblicazione di alcune raccolte contenenti le sue opere. Attualmente è iscritto alla Laurea Magistrale in Giornalismo e Cultura Editoriale presso l'Università degli studi di Parma.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *