Connect with us

Musica

Jovanotti: arriva il suo “docutrip” su RaiPlay

mm

Published

on

Si chiama “Non voglio cambiare pianeta” ed è il docutrip di Jovanotti che andrà in onda su RaiPlay dal 24 aprile. Racconta il viaggio di Lorenzo Cherubini tra Cile e Argentina ed è un mix di musica, paesaggi e parole. 

Jovanotti docutrip

“Non voglio cambiare pianeta”, dal 24 aprile su RaiPlay

Il titolo viene dai versi di Pablo Neruda, il viaggio (in bicicletta) è quello di Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, alla scoperta di Cile ed Argentina. “Non voglio cambiare pianeta” sarà disponibile su RaiPlay, piattaforma gratuita della Rai, dal 24 aprile. Sedici puntate da quindici minuti per questo “docutrip” su due ruote, in cui il cantante racconta la sua avventura tra panorami, pensieri, parole e musica. Da sempre appassionato di bicicletta, Jovanotti è stato in viaggio con se stesso tra gennaio e febbraio, poco prima dell’inizio dell’emergenza sanitaria. Quando è tornato in Italia, tutto era cambiato.

Queste le parole di Jovanotti, in questi giorni impegnato nei suoi Jova House Party  dopo il grande successo estivo dei Jova Beach Party: «Tra gennaio e febbraio ho fatto un viaggio in bicicletta nell’altra parte del mondo. Sono tornato e il mondo era diventato un altro. Ho fatto un viaggio per cercare un po’ di isolamento nella natura. Sono tornato e mi sono trovato dentro a un altro isolamento, questa volta obbligato dalla natura stessa. Ho fatto un viaggio per prepararmi al futuro, e sono tornato impreparato a questo presente, ma ripensando a quei 4000 chilometri mi rendo conto che neanche uno è andato perduto. Mai come oggi è chiaro a tutti che la nostra vita è un grande viaggio pericoloso nell’ignoto, anche stando chiusi in casa».

Jovanotti docutrip

Jovanotti su RaiPlay con il suo “docutrip” grazie a Fiorello

Da sempre molto amici, Fiorello ha ospitato Jovanotti durante l’ultima puntata del suo Viva RaiPlay! e proprio grazie a lui è nato il rapporto tra il cantante e la piattaforma, e l’idea di portare “Non voglio cambiare pianeta” sugli schermi. Il materiale amatoriale girato da Lorenzo Cherubini durante il suo viaggio è stato montato da Michele Maikid Lugaresi, e la scelta di farlo uscire proprio ora viene dalla volontà di regalare contenuti inediti alle persone costrette nelle proprie case. «Per chi in queste settimane ha voglia di qualcosa di diverso e di nuovo, il primo docutrip musical-avventuroso». 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *