Connect with us

Gossip

Katy Perry: Presunto stalker della cantante arrestato a Miami

Published

il

Negli ultimi giorni, la polizia di Miami ha fermato Pawel Jurski, un uomo polacco di 37 anni che sembrava stalkerare Katy Perry.

Mentre Katy Perry era impegnata con il suo Witness The Tour in Nord America, sembrava che qualcun’altro fosse impegnato quanto lei. Stiamo parlando di Pawel Jurski, un 37enne polacco che sembrava stalkerare Katy Perry durante il suo tour. L’uomo in questione aveva partecipato a diversi concerti della cantante in diverse città del Paese, cercando disperatamente di entrare in contatto con lei. Durante l’ultimo concerto di Katy Perry a Miami, l’uomo aveva anche cercato di entrare nel backstage.

Farò la qualsiasi pur di entrare in contatto con Katy Perry” diceva il Katycat (anche se qui non si può più parlare di essere fan, bensì di essere un fanatico). Jurski, su cui gravavano già quattro condanne tra cui stalking ed evasione insieme ad altri reati minori, è stato arrestato dalle forze dell’ordine a Miami. Secondo il rapporto della polizia, dopo aver seguito Katy Perry per quasi tutto il suo tour, l’uomo ha cercato di introdursi in un’area riservata per stare con la cantante. Inoltre, ha anche cercato salire sul palco.

Durante il processo, l’avvocato di Jurski ha cercato di difendere lo stalker affermando che “non c’è nulla di male. E’ come i Deadheads che seguono i Grateful Dead“. Tuttavia, la obiezione è stata respinta sottolineando che “non si trattava dei Grateful Dead. Si trattava, invece, di una donna, Katy Perry, e di un uomo che avrebbe fatto la qualsiasi per stare con lei“. Inoltre, durante le indagini, è saltato fuori che lo stalker ha seguito la cantante in Canada, Orlando, Tampa, Atlanta, Chigago e altre città!

Jurski ha anche detto agli agenti che, mentre si trovava a Chicago, ha segretamente seguito Katy Perry fino ad un ristorante per sorprenderla. In seguito al processo, è stato impedito a Jurski di avvicinarsi alla cantante o di partecipare a qualsiasi suo concerto. Inoltre, è stata imposta una cauzione di 34.000$ e Jurski è stato privato dei suoi documenti di viaggio. Katy Perry, che si appresta a festeggiare il capodanno ad Abu Dhabi davanti ad oltre 25.000 persone, ancora, non si è pronunciata riguardo al caso.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *