Connect with us
Mac Miller Mac Miller

Musica

Faces di Mac Miller arriva in digitale

Published

il

Mac Miller vive ancora tra di noi

Sono passati più di tre anni dalla triste dipartita del rapper americano Malcolm McCormick. L’artista, conosciuto dall’intero con lo pseudonimo di Mac Miller, è venuto a mancare nel 2018 alla giovane età di 26 anni. Nonostante la giovane età, l’attitudine stacanovista di Mac lo portò a pubblicare ben 5 album e 13 mixtapes nella sua breve ma brillante carriera. Da quel tragico giorno di settembre l’etichetta di Mac ha rilasciato un solo album postumo, ovvero “Circles” nel 2020.

Oggi, a poco più di tre anni dalla sua morte, “Faces” arriva in digitale.

Mac Miller

Faces arriva in digitale

Il 15 ottobre di quest’anno l’etichetta di Miller ha rilasciato in formato fisico (vinile) e sulle piattaforme streaming l’undicesimo mixtape dell’artista: “Faces”, uscito nel 2014. A quel tempo, Mac decise di caricare il mixtape indipendentemente in download gratuito per via di alcuni sample, non musicali ma parlati, che avrebbero causato problemi legali all’artista. Questi sono Charles Bukowski che legge la sua poesia “Wedding”, il giornalista Hunter Thompson che legge un suo passo ed infine un monologo del comico statunitense Bill Murray nel film “Meatballs”.

Il mixtape uscì in un periodo complesso nella vita del rapper, dove la dipendenza dalle droghe lo aveva isolato dal mondo esterno. La maggior parte delle tracce affronta proprio le tematiche di dipendenza, depressione, solitudine ed alienazione sociale. Miller ha reso l’introspezione senza filtri il suo cavallo di battaglia artistico, aiutando allo stesso tempo milioni di giovani con le sue parole malinconiche ma ricche di purezza ad allietare la battaglia con i propri demoni.

L’aspetto musicale del mixtape non è assolutamente da sopravvalutare. Le produzioni, gestite da Mac stesso e da grandi produttori come 9th Wonder, DJ Dahi e Thundercat, non spiccano per complessità o potenza. Le strumentali sembrano avere il solo scopo di accompagnare Mac ed i suoi ospiti nelle loro avventure. A tal proposito, nel mixtape ci sono grandi volti del rap americano come Rick Ross, Earl Sweatshirt, Vince Staples, ScHoolboy Q, Da$h, Mike Jones e Sir Michael Rocks.

Ascolta “Faces” qui:

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *