Connect with us
annalisa movimento lento testo federico rossi annalisa movimento lento testo federico rossi

Musica

Annalisa – Movimento lento: testo e video ft. Federico Rossi

Published

il

Annalisa – Movimento lento: testo. Ecco il singolo della cantante in collaborazione con Federico Rossi. Leggi il testo e guarda il video.

E’ contenuto in Nuda 10″ l’ultimo brano di Annalisa intitolato Movimento Lento”. Il singolo è in uscita oggi, 28 Maggio, disponibile in un’inedita versione che vede la straordinaria collaborazione di Federico Rossi. “Movimento Lento” è un pezzo divertente, che porta a ballare e a far muovere la testa. È un brano in cui sono presenti moltissime immagini cinematografiche, fotografie che nell’immaginario diventano dei veri e propri quadri.

Ecco video e testo del brano.

(Ascolta il brano su Youtube)

Annalisa “Movimento Lento” testo ft. Federico Rossi

[Strofa 1]
La notte taglia a metà
L’anima della città
Tu che ne hai piene le palpebre
Di parolacce romantiche
Suona una radio che fa ah
“Na na na na na na ah”
Lo scrivo sopra la polvere
Succederà, fermati qua

[Pre-Ritornello]
Vista dalla finestra, ehi, tu
La luna sembra un’altra abat-jour
Là fuori è benzina, la luce cammina
È mattina, sì, però

[Ritornello]
Ancora un movimento lento
Poi chiami un taxi
Da queste parti facciamo presto a fare tardi
Ancora un movimento lento
L’estate in una goccia sola
Tra la pioggia che ci sfiora
Il cielo rosso Coca-Cola

[Post-Ritornello]
Eh eh eh eh
Fino a domani
Oh oh oh oh
Fino a domani
Eh eh eh eh
Fino a domani
Oh oh oh oh

[Strofa 2]
Vestito corto, calle maravilla
Poche parole parli la mia lingua
È caldo torrido su, sulla schiena
È l’alba e i postumi di ieri sera
Vicoli di Andalusia
Pensieri senza poesia
Lasciati sopra le macchine
Dove si va?
Sempre qua

[Pre-Ritornello]
Vista dalla finestra, ehi, tu
La luna sembra un’altra abat-jour
Là fuori è benzina, la luce cammina
È mattina, sì, però

[Ritornello]
Ancora un movimento lento
Poi chiami un taxi
Da queste parti facciamo presto a fare tardi
Ancora un movimento lento
L’estate in una goccia sola
Tra la pioggia che ci sfiora
Il cielo rosso Coca-Cola

[Post-Ritornello]
Eh eh eh eh
Fino a domani
Oh oh oh oh
Fino a domani
Eh eh eh eh
Fino a domani
Oh oh oh oh

[Bridge]
E sei nella mia mente come un serpente che si attorciglia
Gente tra la gente, attimo fuggente, battito di ciglia
Una scena di Almodovar
Sì, magari ti chiamo, magari
Pelle sulla pelle, un sorso di veleno che se ne va
Che se ne va

[Ritornello]
Ancora un movimento lento
Poi chiami un taxi
Da queste parti facciamo presto a fare tardi
Ancora un movimento lento
L’estate in una goccia sola
Tra la pioggia che ci sfiora
Il cielo rosso Coca-Cola

[Post-Ritornello]
Eh eh eh eh
Fino a domani
Oh oh oh oh
Fino a domani
Eh eh eh eh
Fino a domani

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *