Connect with us
enrico nigiotti notti di luna testo enrico nigiotti notti di luna testo

Musica

Ernico Nigiotti – Notti di luna: testo e video

Published

il

Enrico Nigiotti – Notti di luna: testo. Ecco il nuovo brano del cantautore livornese. Leggi il testo e guarda il video del brano.

Esce oggi il nuovo brano del cantautore livornese. Erico Nigiotti è da sempre apprezzato per la sua immediatezza e franchezza di scrittura,  è un cantautore di altri tempi e ritorna con questo brano. Con “Notti di Luna”, Nigiotti intende aprire a quella parte più riflessiva di sé che si discosta dal suo modo di fare istintivo e passionale che più volte abbiamo visto e apprezzato sul palco. “Notti di Luna” è un dialogo profondo tra l’uomo e la luna, che un po’ ricorda il “Canto notturno di un pastore errante dell’Asia”, nella celeberrima opera di Giacomo Leopardi.

Ecco video e testo del brano.

(Guarda il video ufficiale su Youtube)

Enrico Nigiotti “Notti di luna” testo

Luna
quanto pensi, quanta gente fai riflettere
nuda tra le stelle
gobba in alto se vuoi crescere
ci guardi come briciole legate nel disordine del vento

luna
quanti occhi, quanti morsi che vuoi prendere
cambi e poi confondi
gobba in basso se vuoi scendere
è forse un’abitudine parlarci dopo tutto questo tempo
Ma dimmi almeno se lo sai
e se lo sai caccia i segreti
che me lo merito un po’ anch’io
di stare in volo senza pesi
se questo pezzo di presente
mi presti i tuoi amuleti

Ma quanto è vero che è per sempre
a volte anche un istante
che la paura di sbagliare è il tifo più importante
che se non scali la montagna non godrai il paesaggio
la vita è quello che ti accade
appena sei distratto
e siamo proprio come te
con un trucco da nascondere
e siamo tutti come te
che ci spingiamo un po’ più in alto
e poi cadiamo dalle nuvole

Luna
sveglia i pesci quanti bimbi che fai nascere
riva sugli specchi di milioni di pozzanghere
di giorno sembra un fulmine la fretta e il nuovo gioco
della gente
ma dimmi almeno se lo sai
e se lo sai quanto ci credi
che me lo merito un po’ anch’io
di avere ali alle pareti
se questo pezzo di presente
mi presti almeno i tuoi amuleti

Ma quanto è vero che è per sempre
a volte anche un istante
che la paura di sbagliare è il tifo più importante
che se non scali la montagna non godrai il paesaggio
la vita è quello che ti accade
appena sei distratto
e siamo proprio come te
con un ladro da nascondere
e siamo tutti come te
che ci spingiamo un po’ più in alto
e poi cadiamo dalle nuvole

E poi cadiamo dalle nuvole

Dimmi come si fa
a vivere senza fantasia
dimmi come si fa
a vivere senza fantasia
dimmi come si fa
a vivere senza fantasia
dimmi come si fa
a vivere senza fantasia

Ma quanto è vero che è per sempre
a volte anche un istante
che la paura di sbagliare è il tifo più importante
che non farai niente di grande senza l’entusiasmo
la vita è quello che ti sogni
in questo mondo matto
e siamo proprio come te
con qualcosa da nascondere
siamo tutti come te
che ci spingiamo un po’ più in alto
e poi cadiamo dalle nuvole

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *