Connect with us
gaudiano rimani testo gaudiano rimani testo

Musica

Gaudiano – Rimani: testo e video

Published

il

Gaudiano – Rimani: testo. Ecco il nuovo singolo del vincitore delle nuove proposte Sanremo 2021. Leggi il testo e ascolta il brano. 

E’ disponibile da oggi, Venerdì 14 Maggio in radio, il nuovo singolo del vincitore delle nuove proposte  all’ultimo Festival di Sanremo: Gaudiano. “Rimani” racconta con un linguaggio cinematografico una storia d’amore autentica, che fa il conto con la sfida del tempo e delle incomprensioni. La frustrazione può inghiottire una coppia, ma arrivati sulla soglia, tra il conservare e il rinunciare all’amore, non c’è nulla di più umano che abbandonarsi a un Rimani.  È una canzone dedicata a tutti i coraggiosi che scelgono di amarsi ai tempi della precarietà sentimentale.

Ecco video e testo del brano.

(Guarda il video ufficiale su Youtube)

Gaudiano “Rimani” testo

[Strofa 1]
Frasi dal letto, fuori luogo buio pesto
Fuori contesto, una mano sposta l’altra
Quella che mi pensa, sì, ma chi ci pensa del resto?
Tipo ‘sto cuore che crepa, sei la mia dama di creta
Sciogliti al caldo, la seta
Vesti il tuo corpo perfetto

[Pre-Ritornello]
Ti sento trascinare i passi in un mio flashback
Distruggi il pavimento coi talloni perché
Ti ho fatto incazzare, ma piuttosto che odiare me
Ti sfoghi, ti fai ricordare da quelli di sotto che

[Ritornello]
Non sanno più se mi odi o mi ami
Vocine tenere, grida, gemiti, rimani
La porta che si apre e si chiude, rumori strani
Prepari ancora le valigie, ma poi rimani
Non sanno più se mi odi o mi ami
Vocine tenere, grida, gemiti, rimani
La porta che si apre e si chiude, rumori strani
Prepari ancora le valigie, ma poi rimani

[Strofa 2]
Cerco rispetto in avide braccia che non mi hanno chiesto
Cosa mi aspetto? Frasi dal letto, mi sveglia un insetto
Non me lo hai detto che pure il successo ti ruba la vita
E poi chiede il riscatto
Alzo lo sguardo per leggere il prezzo, cosa c’è scritto?
Anime al diavolo, preghiere a Cristo
Meglio l’affitto di un trio, lontani dal centro e da tutto
Pagami il conto
Sei bella quando mi insegni che resto
Non dare un cazzo
La gente chiede se è possibile

[Ritornello]
Non sanno più se mi odi o mi ami
Vocine tenere, grida, gemiti, rimani
La porta che si apre e si chiude, rumori strani
Prepari ancora le valigie, ma poi rimani
Non sanno più se mi odi o mi ami
Vocine tenere, grida, gemiti, rimani
La porta che si apre e si chiude, rumori strani
Prepari ancora le valigie, ma poi rimani

[Bridge]
Oh oh, mayday, ma hai idea di cosa sei?
Vorrei farti vedere quello che vedo io
Quando ogni luce si spegne
Restano i tuoi occhi, piangono e cadono su [?]
Io mi ci bagno le mani, fidati quando ti dico: “Rimani”
Quando ti dico: “Rimani”

[Ritornello]
Non sanno più se mi odi o mi ami
Vocine tenere, grida, gemiti, rimani
La porta che si apre e si chiude, rumori strani
Prepari ancora le valigie, ma poi rimani

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *