Connect with us

Musica

Amore di mezzo, il nuovo singolo di Junior Cally: testo e video

Published

il

Amore di mezzo” è il nuovo singolo di Junior Cally che segna il definitivo ritorno del rapper romano. Il brano è distribuito dalla Sony Music ed è disponibile su Spotify, tutte le piattaforme digitali e in rotazione radiofonica. Il brano è scritto dallo stesso Junior Cally, al secolo Antonio Signore, insieme a Jacopo Ettorre e prodotta da Jeremy Buxton.

“Amore di mezzo”, uscito il 5 febbraio, è una vera e propria ballad rap che racconta di un amore vero e passionale, che passa tra i ricordi dello stesso artista e che purtroppo è giunto al capolinea. La canzone è un vero flusso di coscienza dell’artista romano, che ricorda il bene che ha fatto la presunta ragazza: “Sei la mia storia estiva tutto l’anno, il milionesimo danno che ho fatto, una boccata d’aria fresca tra un tiro e l’altro di una sigaretta“. Un amore passionale, vero, da consumare dietro i sedili della macchina mentre sullo sfondo si trova il mare di Fuerteventura.

amore di mezzo

Quello di Junior Cally è un ritorno atteso, dopo che ha debuttato al posto numero uno della classifica FIMI con l’album “Ricercato“. “Amore di mezzo” segna la consacrazione definitiva del giovane rapper romano e la sua crescita artistica che in appena tre anni lo ha portato a calcare il palco di Sanremo e a superare i 100 milioni di stream su Spotify.

Il video del singolo è diretto da Andrea Gallo. Un vero e proprio cortometraggio girato a Fuerteventura tra le desolate spiagge e le suggestive dune dell’isola spagnola, come raccontato dallo stesso Junior Cally su Instagram.

Il teso di Junior Cally – Amore di mezzo

[Strofa 1]

Non ti ho amata da morire
Ti ho amata da suicidarmi
Ti ho cercata tra le spine
Ti ho cercata dentro agli altri
Prendiamo fuoco sotto le coperte
Perché ti ho amata così forte da bruciare in casa (In casa)
Talmente da non ritornare a casa
Mi pensi quando guardi i porno
Quando è buio anche di giorno
E lo so che ti va anche se è pericoloso e 180 su un supermotard
Beviamocene un altro litro
Benzina sopra questo odio
E noi faremo schifo però il vino è buono e

[Ritornello]

Ti cambi in macchina
Che sbatti dai
Perché non ti vesti di meno?
Come fossi in camera, tu esagera
Che brilla tutto su di te
Non imparo mai, ti giuro mai
A stare calmo quanto basta
A tenermi le mani in tasca
Mi togli tutto come nessun’altra, ehi

[Strofa 2]

Sei la mia storia estiva tutto l’anno
Il milionesimo danno che ho fatto
Una boccata d’aria fresca
Tra un tiro e l’altro di una sigaretta
E mi dici aspetta che devo parlarti
Di tutto il male che ci siamo fatti
Rimango in bilico, ora che vai via mi sento vuoto come un frigorifero
Lasciami libero, non starmi in testa
Lasciami libero, come una bestia
Ferma il cronometro, è poco il tempo che ci resta e

[Ritornello]

Ti cambi in macchina
Che sbatti dai
Perché non ti vesti di meno?
Come fossi in camera, tu esagera
Che brilla tutto su di te
Non imparo mai, ti giuro mai
A stare calmo quanto basta
A tenermi le mani in tasca
Mi togli tutto come nessun’altra, ehi

[Bridge]

Salta su, prendi fiato e non aver paura
Coi capelli mossi e quegli occhi blu
Mi ricordi il mare di Fuerteventura, ah
Fai ciò che vuoi, quando balli sola mezza nuda
Riesci a spegnere pure la luna
Ma giura che

[Ritornello]

Ti cambi in macchina
Che sbatti dai
Perché non ti vesti di meno?
Come fossi in camera, tu esagera
Che brilla tutto su di te
Non imparo mai, ti giuro mai
A stare calmo quanto basta
A tenermi le mani in tasca
Mi togli tutto come nessun’altra, ehi

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *