Connect with us
neffa aggio perzo 'o suonno testo feat coez neffa aggio perzo 'o suonno testo feat coez

Musica

Neffa – Aggio Perzo ‘o Suonno: testo e video

Published

il

Dopo un lungo periodo di assenza ecco il nuovo singolo di Neffa “Aggio Perzo ‘o Suonno: testo. Leggi il testo e guarda il video del brano.

Esce oggi, 12 Febbraio, il nuovo singolo che segna il grande ritorno di Neffa. Il cantautore torna alla musica con un brano in napoletano con il feat in italiano di Coez. “Aggio Perzo ‘o Suonno” è capace di conciliare le radici e le ali, un passato glorioso e la voglia di cantare il presente, in modo da essere ricordato – ma soprattutto cantato- in futuro. Il brano è il primo estratto del prossimo progetto discografico di Neffa, nono album in studio della sua carriera.

Ecco video e testo del brano.

(Ascolta il brano su Youtube)

Neffa – “Aggio Perzo ‘o Suonno” testo

Tutte dormono
Stongo sulo je
Aggio perzo ‘o suonno
Aggio perzo ‘o suonno
Tu nun chiamme maje
Tu nun scrive cchiù
Aggio perzo ‘o suonno
Aggio perzo ‘o suonno

A volte è un inferno la notte
Solo chi batte sé stesso è forte
L’avevi promesso
Ora che ci penso tu no
Ma le bugie hanno le gambe corte
Ti stava bene quel mascara nero
E mi chiedevo
Oh ma sarà vero?
Anche se sotto c’era il trucco
si vedeva tutto che ero fottuto davvero

Ho fatto un sogno che sembrava vero
C’eri tu c’ero io che un po’ non c’ero
E stonavi le mie canzoni schivavo discussioni
E tu non c’eri davvero

Tutte dormono
Stongo sulo je
Aggio perzo ‘o suonno
Aggio perzo ‘o suonno
Tu nun chiamme maje
Tu nun scrive cchiù
Aggio perzo ‘o suonno
Aggio perzo ‘o suonno

Tu ca viene ccà e abballe attuorn‘a me
Tu ca si’ ‘na luce ca voglio veré
Tu ca già ‘o ssaje buono comme so’
Tu ca già me tiene si me vuò
Tu ca si’ ‘na voce ca nun vò parlà
Tu ca si’ ’n’abbraccio ca nun cerca a me
Tu si’ comm’a fin’e chesta notte
Ca nun vene pure si esce ‘o sole

Stanotte è buio ma acceca
Lo abbiamo fatto e non eri te
È notte fonda nel petto
C’è una discoteca
E non capisco come
Come fai a lasciare tutto dietro
A seppellirmi sotto un come stai come stai?
E io rispondo senza dire mai il vero
E tu lo fai senza parlare davvero
Davvero

La differenza fra una cura e una medicina
La stessa fra che ti cattura e che ti rapina
E’ un testa a testa mica ci avvicina
Mica ci avvicina

Tutte dormono
Stongo sulo je
Aggio perzo ‘o suonno
Aggio perzo ‘o suonno
Tu nun chiamme maje
Tu nun scrive cchiù
Aggio perzo ‘o suonno
Aggio perzo ‘o suonno

Tu ca viene ccà e abballe attuorn’a me
Tu ca si’ na luce ca voglio veré
Tu ca già ‘o ssaje buono comme so’
Tu ca già me tiene si’ me vuò
Tu ca si’ ‘na voce ca nun vò parlà
Tu ca si’ ’n’abbraccio ca nun cerca a me
Tu si’ comm’a fin’e chesta notte
Ca nun vene pure si esce ‘o sole

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *