Connect with us
Sangiovanni gucci bag testo Sangiovanni gucci bag testo

Musica

Sangiovanni – Gucci Bag: testo e video

Published

il

Sangiovanni – Gucci Bag: testo. Ecco l’inedito di Sangiovanni presentato ad Amici 20. Leggi il testo del brano e guarda il video.

Gucci Bag è il primo inedito presentato da Sangiovanni ad Amici 20. Presentata dal cantante a Novembre, Gucci Bag ha riscosso e continua tuttora a riscuotere notevole successo. Nel brano in oggetto, si rivolge a una ragazza, esprimendo la volontà di regalarle una borsa firmata Gucci in cambio di amore e lealtà.

Ecco video e testo del brano.

(guarda il video su Youtube)

Sangiovanni – Gucci Bag: Testo

[Intro]
Penso che (Penso che)
Sei più bella di me
Penso che (Penso che)
Il passato faccia male
Ma ora sono qui per dirti

[Rit.]
Ti regalo una bag di Gucci se mi togli i dubbi
Se mi cuci i buchi, se mi chiudi le ferite
Non amo le luci, non amo le bullshit
Non mi dire le bugie e sono più felice
Una bag di Gucci, non amo le luci, non amo le bullshit
Non mi dire le bugie, se mi togli i dubbi
Se mi cuci i buchi, se mi chiudi le ferite sono più felice

[1a Strofa]
Scusa, sono malato, ma l’atto l’ho fatto
È stato caldo come il sole che scalda l’asfalto
Ho avuto tatto, di scatto sentivo bagnato
Dopo solo un bacio intenso senza averti toccato
Ti sei aggrappata al mio maglione come al cornicione
Di quel palazzo grigio scuro dove facevo le prove
Ansimava e gli origami disegnavi sul mio collo
Tornato a casa avevo il tuo respiro addosso
Mi hai lasciato senza fiato come tutte le volte
La salita è stata dura, però è peggio la morte
Quel panorama visto ci sta, non aveva prezzo
Ne è valsa la pena, ma la tua bellezza è meglio
Ti dispiace che abbia dubbi, but tu li risolvi
Butto tutti i giorni scuri quando penso troppo a tutti
Poi ti vedo e mi si annullano tutti i pensieri brutti
Mi dai un bacio, sa di “ti amo”, però non distinguo i gusti

[Pre-Rit.]
Penso che
Sei più bella di me
Penso che
Il passato faccia male
Ma ora sono qui per dirti

[Rit.]
Ti regalo una bag di Gucci se mi togli i dubbi
Se mi cuci i buchi, se mi chiudi le ferite
Non amo le luci, non amo le bullshit
Non mi dire le bugie e sono più felice
Una bag di Gucci, non amo le luci, non amo le bullshit
Non mi dire le bugie, se mi togli i dubbi
Se mi cuci i buchi, se mi chiudi le ferite sono più felice

[2a Strofa]
Devo preservarmi per salvarmi da diversi drammi (drammi)
Devo stare attento pure agli altri (agli altri)
Non voglio giocare un’altra volta a scacchi sennò poi ne usciamo matti (matti)
Voglio diffidare, causa mio passato, che non è passato dopo anni (dopo anni, yah)
Non voglio arrivare a fare un’altra guerra quindi depongo le armi (basta)

[Pre-Rit.]
Penso che
Sei più bella di me
Penso che
Il passato faccia male
Ma ora sono qui per dirti

[Rit.]
Ti regalo una bag di Gucci se mi togli i dubbi
Se mi cuci i buchi, se mi chiudi le ferite
Non amo le luci, non amo le bullshit
Non mi dire le bugie e sono più felice
Una bag di Gucci, non amo le luci, non amo le bullshit
Non mi dire le bugie, se mi togli i dubbi
Se mi cuci i buchi, se mi chiudi le ferite sono più felice

Laureata in Mediazione Linguistica, mi piace seguire il settore musicale e tradurre testi e articoli da fonti estere

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *