Connect with us

Musica

Paola Turci: Video e Testo del nuovo singolo”Eclissi”

mm

Published

il

E’ finalmente in rete il videoclip ufficiale del nuovo singolo di Paola Turci “Eclissi”  tratto dal suo nuovo album “Il Secondo Cuore New Edition”,  repak dell’omonimo album uscito l’anno scorso con l’aggiunta di 3 pezzi inediti ed un DVD.


Nove partecipazioni al Festival di Sanremo in gara, due come ospite in duetto (nel 2008 e 2014), con una vittoria nella categoria “Emergenti” (nel 1989 con il brano “Bambini”) e tre Premi per la Critica (nel 1987 con “Primo tango”, nel 1988 con “Sarò bellissima” e nel 1989 con “Bambini”), una vittoria al Cantagiro, innumerevoli altri riconoscimenti e dischi d’oro e di platino oltre a centinaia e centinaia di concerti tenuti in tutta Italia.

 

 

La voce inconfondibile, la sua personalissima vena di autrice, la spontaneità e il magnetismo sul palco sono gli elementi che l’hanno resa una delle cantanti più importanti e popolari in Italia, in grado di costruire e conservare con il suo pubblico un rapporto personale e privilegiato per quanto sa essere fedele e diretto.Dopo il successo dell’album antologico “Io sono” (Warner Music, 2015) – top 10 degli album più venduti, Paola Turci torna a Sanremo con il brano “Fatti bella per te”, dove da novembre 2017  è tra i professori di canto del programma “Amici di Maria De Filippi

“Luna e sole, Fuoco in mare, Primordiale fame di noi due, così cita la canzone” racconta Paola Turci  “La complicità fisica è fondamentale quanto quella affettiva, in un rapporto d’amore. Ci si esplora per conoscersi, per condividere, per capirsi. Il piacere è una componente fortissima nel rapporto tra due persone perché genera confidenza e complicità”.  Nella canzone c’è sempre la firma di Andrea Bonomi che mi ha aiutato ad esprimere l’idea che l’erotismo è una parte dominante e fortissima di un rapporto, non totalizzante però di certo eloquente”.

 

Il video vede la Regia di Gaetano Morbioli e la produzione di  Carlotta De Conti e Federica Filippini, dove si intravede spesso un lato sensuale della cantante che riesce sempre  a stupire  e fissare lo schermo con il suo sguardo travolgente.

 

 

Testo:

Anime tra le coperte come sabbie mobili
Mani dentro mani quasi fossero di vimini
Dove comincio io, dove finisci tu
Indefinibili quaggiù

Luna e Sole, fuoco in mare
Primordiale fame di noi due
Lentamente, affondare
Tra le onde fino ad annullarsi
Eclissi eclissi

Le finestre tremano dai colpi della grandine
Bocche che son bocche come calamite morbide
Dove finisco io, dove cominci tu
Siamo due acrobati su un fil rouge

Luna e Sole, fuoco in mare
Primordiale fame di noi due
Lentamente, affondare
Confondo le mie dita con le tue
Luna e Sole, che bel male
Da toccare fino ad annullarsi
Eclissi eclissi

Luna e Sole, fuoco in mare
Primordiale fame di noi due
Lentamente, affondare
Tra le onde fino ad annullarsi
Eclissi eclissi

 

Nato il 24/10/1991 a Vico Equense in provincia di Napoli, ha seguito gli studi Tecnico Alberghiero Ristorativi affermandosi poi come Sommelier professionista e lavorando sul campo. Ha sempre mostrato un grande interesse verso il mondo della musica e della scrittura, cercando sempre di rispettarla e comprenderla. " Penso continuamente al fatto di ricordare momenti della mia vita attraverso la musica e profumi, e non attraverso dei numeri, penso sia bellissimo"

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *