Connect with us

Musica

La musica: il jolly vincente nello studio

Published

il

La musica è molto più di un semplice passatempo. E’ uno strumento rigenerante per il corpo e la mente, ha un potere di isolamento e dedizione alla propria persona. È una vera ancora di salvezza!

Lo stress dato dai tanti impegni lavorativi e dalle difficoltà della vita portano continuamente l’essere umano alla ricerca del giusto e meritato rilassamento. L’entusiasmo ed il divertimento scaturito da qualsiasi hobby, migliorano enormemente il nostro spirito psicofisico. Ma capita anche a voi di rimanere con l’amaro in bocca ogni volta che provate a staccare la “spina del cervello”? E se la musica fosse il jolly vincente? L’asso nella manica che ti aiuta a svoltare totalmente la giornata? Che la musica faccia bene è cosa risaputa. Esistono in tal proposito diversi studi che possono confermare questa brillante teoria, anche perché è impossibile immaginare un mondo senza cantare la propria canzone preferita, vero? Ma avete pensato ai benefici che può apportare la musica abbinata ad una qualsiasi attività di svago? Fidatevi, vi cambia l’umore!

Ecco perché studiare con la musica è meglio

Da quando la tecnologia ci ha permesso di farlo, abbiamo sempre usato la musica come la nostra “colonna sonora” quotidiana. Uno degli ambiti più comuni in cui la musica viene impiegata è proprio quella dello studio o del lavoro.
Sono stati degli studi recenti a confermare che, oltre a rendere più piacevoli le sessioni di studio, la musica aiuta ad aumentare la produttività di molto.

Qui un video realizzato da Casio in collaborazione con Francesca Sarasso

Interessante è sapere che in base all’argomento dello studio, ci sono diversi generi musicali da poter ascoltare per aumentare la concentrazione.

La ricerca ha portato alla luce che negli studi matematici la miglior musica da poter ascoltare per accompagnare le sessioni è quella classica.
Per gli studi umanistici invece è consigliato l’ascolto di brani rilassanti e ben ritmati.
Per quanto riguarda i linguistici invece, dallo studio emerge che la musica Rock e Pop coinvolgente può aumentare di molto la produttività e il rendimento dello studio.

Insomma, la musica giusta può essere davvero la vostra colonna sonora sonora giornaliera! Grazie ad essa sarete più rilassati e carichi per affrontare i tanti impegni della vita.

Per altre informazioni date un’occhiata ai profili Facebook e Instagram di #Casio

Nata il 15 marzo 1993. Sono laureata in Scienze Politiche e amo scrivere e incatenare parole tra loro. Sono convinta che la cultura e le passioni salveranno il mondo. La politica, la musica e il cinema sono i miei bagagli nel viaggio della vita. Sono certa che il giornalismo sia l'arte più nobile, se fatto con amore, generosità e responsabilità.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *