Connect with us

Musica

Super Bowl 2018: Lady Gaga, Prince e tutte le migliori esibizioni!

Published

il

Questa notte si terrà la 52esima edizione del Super Bowl. In occasione, vorremmo proporvi la nostra top 10 dei migliori Halftime Show!

Il gran giorno e arrivato! Questa notte si disputerà a Minneapolis la 52esima edizione del Super Bowl. Si tratta della finale del campionato della National Football Legue, partita che verrà giocata al Bank Stadium. Quest’anno avremo due grandi performer per l’occasione: la prima è P!nk, che canterà l’inno nazionale; il secondo è Justin Timberlake che, di sicuro, infiammerà il palco durante il Super Bowl Halftime Show. Inoltre, vista l’occasione volevamo mostrarvi la nostra top 10 delle migliori performance di sempre!

10. Beyoncé, Coldplay & Bruno Mars (2016)

Era ovvio che la 50esima edizione del Super Bowl doveva essere qualcosa di grandioso e così e stato. La NFL, infatti, per la grande occasione ha chiamato tre grandi performer: i Coldplay, Bruno Mars e Beyoncé. Inoltre, mentre la band ha aperto lo spettacolo, Bruno Mars e Beyoncé si sono “sfidati” a colpi di passi di ballo con le loro hit “Uptown Funk” e “Formation“. Tuttavia, l’esibizione ha avuto “solo” 111 milioni di telespettatori.

9. The Rolling Stones (2006)

Durante la 40esima edizione del Super Bowl, la band ha suonato su un palco a forma del loro logo: la grossa bocca con la lingua di fuori. Per l’occasione, i Rolling Stones hanno suonato solo tre canzoni: “Start Me Up”, “Rough Justice” e “(I Can’t Get No) Satisfation”.

8.Bruno Mars, Red Hot Chili Peppers (2014)

Per la 48esima edizione del Super Bowl, Bruno Mars ha dato prova di se stesso incantando tutti sulle note delle sue famosissime smash hit: “Locked Out Of Heaven”, “Treasure”, “Runaway Baby” e “Just The Way You Are”. In più, ha anche dedicato l’esibizione dell’ultima canzone a tutte le famiglie dei soldati degli Stati Uniti d’America. Inoltre, l’edizione del Super Bowl di Bruno Mars si è rivelata una delle più viste con 112,5 milioni di telespettatori!

7. Madonna con LMFAO,Cirque du Soeil, Nicki Minaj, M.I.A. e Cee Lo Green (2012)

Con un’entrata faraonica, Madonna nel 2012 ha dato vita a uno dei migliori Super Bowl mai visti. Nella scaletta, non sono mancati i suoi grandi successi. Per l’occasione la regina del pop ha cantato: “Vogue“; “Music” (con estratti di “Party Rock Anthem” e “Sexy And I Know It” dei LMFAO);  l’allora nuovissima “Give Me All Your Luvin” (insieme a Nicki Minaj e M.I.A.); uno straordinario mashup di “Open Your Heart” ed “Express Yourdelf” (con Cee Lo Green) e “Like A Prayer“. Inoltre, lo spettacolo del Super Bowl di Madonna ha avuto un audience di ben 114 milioni di telespettatori.

6.U2 (2002)

La performance degli U2 durante la 36esima edizione del Super Bowl fu interamente dedicata alle vittime dell’attentato alle Torri Gemelle. L’attacco terroristico dell’11 Settembre, era infatti avvenuto meno di cinque mesi prima. Per la loro esibizione al Super Bowl, la band ha cantato solo tre canzoni: “Beautiful Day“, “MLK” e “Where The Streets Have No Name“. Inoltre, durante l’esibizione, tutti i nomi delle vittime dell’attentato scorrevano in un grande pannello.

5. Michael Jackson (1993)

Durante la 27esima edizione del Super Bowl, il Re del Pop Michael Jackson ha tirato su uno degli spettacoli più strabilianti di sempre. Per la sua performance, Michael Jackson si è esibito con: “Jam”, “Billie Jean”, “Black or White”, “We Are The World” e “Heal The World”. Inoltre, il suo Super Bowl risultò essere uno dei più visti della storia!

4. Beyoncé, Destiny’s Child (2013)

Per la 47esima edizione del Super Bowl, “Queen Bey” ha aperto lo spettacolo con una versione a cappella di “Love On Top”. Ha poi continuato lo spettacolo con i suoi più grandi successi: “Crazy Love”; “End Of Time”; “Baby Boy”; “Bootylicious”; “Indipendent Women Part I”; “Single Ladies (Put a Ring on It)” (queste ultime tre con le altre due cantanti delle Destiny’s Child); e per concludere in bellezza un’emozionante “Halo”. Inoltre, il suo Super Bowl Halftime Show ha avuto ben 108 milioni di telespettatori.

3. Katy Perry, Lenny Kravitz, Missy Elliot (2015)

Katy Perry ha fatto la sua entrata per la 49esima edizione del Super Bowl in groppa ad un gigantesco leone sulle note di “Roar”. Tra le hit cantate: “Dark Horse”, “I Kissed A Girl” (con Lenny Kravitz), “California Gurls”, “Teenage Dream”. Per concludere, Katy Perry ha cantato “Firework” volando su una stella. Si può dire che abbia tirato su uno show da #1: infatti, tutte le canzoni cantate avevano raggiunto la #1 negli Stati Uniti. Inoltre, il Super Bowl di Katy Perry è tuttora il Super Bowl più visto di sempre nella storia con 118,5 milioni di telespettatori!

2. Lady Gaga (2017)

L’anno scorso Lady Gaga ha dato prova di essere una delle più grandi artiste dell’ultimo decennio. Per la 51esima edizione del Super Bowl la cantante ha cantato: “Poker Face”; “Born This Way”; “Telephone”; “Just Dance”; “Million Reasons” e “Bad Romance”. Inoltre, il fantastico Super Bowl Halftime Show tirato su da Gaga, ha totalizzato ben 117,5 milioni di telespettatori. Così, le performance di Gaga e di Katy Perry sono le due più viste nella storia del Super Bowl!

1. Prince (2007)

Per la 41esima edizione del Super Bowl, Prince ha dimostrato di essere una leggenda. Il cantante si è esibito sull’onda dei suoi grandi successi e di alcune cover: “We Will Rock You” (Intro); “Let’s Go Crazy”; “Baby I’m a Star”; “Proud Mary”; “All Along the Watchtower”; “Best of You”. Inoltre, a chiudere lo straordinario spettacolo del Super Bowl Halftime Show, è stata l’intramontabile “Purple Rain”. In conclusione, il suo spettacolo è considerato da molti il migliore di sempre!

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *