Connect with us
tazenda oro e cristallo testo tazenda oro e cristallo testo

Musica

Tazenda – Oro e cristallo: testo e video

Published

il

Tazenda – Oro e cristallo: testo. Ecco il nuovo singolo estratto dall’ ultimo album. Leggi il testo e guarda il video ufficiale del brano. 

Esce, venerdì 17 dicembre, in radio “Oro e cristallo”, il nuovo singolo dei Tazenda in collaborazione con il tenore sardo Matteo Desole, estratto dall’ultimo album “Antistasis”. “Oro e cristallo” rappresenta una contrapposizione molto frequente nello stile dei Tazenda, da sempre alla ricerca di contaminazioni per dare sfogo all’incessante spinta verso il nuovo e per sfuggire allo stereotipo di band etno-pop sarda.

Ecco video e testo del brano.

(Guarda il video ufficiale su Youtube)

Tazenda “Oro e cristallo” testo

Mai così confuso io mi risvegliai
Come se tra me e il mondo tutto si spegnesse
Mai così impaurito io mi addormentai
Senza me un volo avanti forse un’altra vita
E sarà benedizione che come pioggia distende
E sarà rivelazione rincontrarsi

Quando le stelle brinderanno un’estasi ci rapirà
Tra somme vette, oro e cristallo
Lo spirito che brillerà trionferà

Mai così Narciso io mi gongolai
Perché sai dopo il diluvio il sole si riaccese
E poi fu celeste intenso fioriron fiori di mirto
E poi fu l’amore atteso a rincontrarci

Quando le stelle brinderanno
(No b’at udda chi mi frimmat e bramo a tie)
Un’estasi ci rapirà
(Limba chi no cantat e cherdzo a tie)
Tra somme vette, oro e cristallo
(No b’at nue, nie, abba chi m’infundet)
Lo spirito che brillerà trionferà
Ant a esser noos juramentos
(No b’at udda chi mi frimmat e bramo a tie)
Miramentu ‘e s’eternidade
Sa creja de sacralidade
(Su meritu prus mannu est issoro)
Sos fados nostros no ant fados

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *