Connect with us
scooter assicurazione 125 scooter assicurazione 125

News

Assicurare lo scooter 125: come scegliere al meglio la polizza più adatta

mm

Published

il

Lo scooter 125 rappresenta uno dei mezzi più diffusi a due ruote. Questo dipende sicuramente dal fatto che può essere guidato sia dai sedicenni in possesso di apposita patente, sia dai maggiorenni che sono titolari di patente di tipo B.

Inoltre gli scooter 125 sono mezzi agili e leggeri, perfetti per muoversi in città ma anche per concedersi qualche gita fuori porta. Ovviamente, essendo un veicolo che circola sulle strade, è necessario munire lo scooter di un’assicurazione RCA obbligatoria, in modo da tutelare il conducente per i danni causati a terzi durante l’utilizzo del mezzo.

Poi è possibile prevedere delle polizze aggiuntive, come per esempio quella relativa al furto e all’incendio: tutti rischi che è importante tenere sempre presenti.

Come scegliere la polizza adatta per uno scooter 125

Nel momento in cui decidiamo di utilizzare e assicurare uno scooter 125 ci troviamo di fronte a diverse offerte di assicurazione. In effetti, va considerato che, essendo una tipologia di mezzo diffuso, l’assicurazione può anche essere più costosa rispetto a quanto ci aspettiamo.

Diversi sono i fattori coinvolti: per esempio la città in cui il mezzo viene assicurato, oltre all’età del conducente. Infatti i conducenti più giovani e quindi con minor esperienza sono ritenuti a più alto rischio di incidente. La conseguenza è quella di un’assicurazione più costosa.

Scegliere l’assicurazione per scooter 125 richiede tempo per valutare le diverse offerte, in modo da trovare quella migliore a livello di prezzo e di servizi compresi. Non dimentichiamo, soprattutto se abbiamo un buon passato come automobilisti, la possibilità di scegliere un’assicurazione “bonus-malus”. Con questa tipologia di polizza viene infatti premiata la nostra guida attenta e priva di incidenti negli anni precedenti.

Assicurazione per scooter 125: valutare le soluzioni online

Se vogliamo assicurare il nostro scooter 125 risparmiando, possiamo pensare a una polizza online. Infatti le polizze online, oltre ad essere stipulabili in tempi molto rapidi, permettono di risparmiare euro anche nel caso di scooter 125.

Dobbiamo anche considerare, per scegliere la polizza migliore, quale utilizzo facciamo del nostro scooter. Se lo utilizziamo durante tutto l’anno, ovviamente la scelta sarà quella di una polizza annuale. Se invece lo utilizziamo solo per i mesi con temperature e condizioni meteo più miti, possiamo considerare un polizza che prevede la possibilità di sospensione. In caso di utilizzo assolutamente saltuario, la scelta migliore può essere quella della polizza temporanea.

Assicurazione per scooter 125: polizze per un utilizzo limitato

La polizza di assicurazione con sospensione permette di sospendere per un certo periodo l’assicurazione dello scooter 125. Di solito è previsto un periodo minimo di sospensione, periodo per cui l’assicurazione non viene pagata. Questa soluzione è interessante per chi utilizza lo scooter solo in estate e primavera.

La polizza di assicurazione temporanea permette di assicurare lo scooter e pagare la polizza anche solo per periodi brevissimi. Può essere utile quando si utilizza lo scooter 125 solo durante le vacanze, perché permette di evitare la stipula di una classica assicurazione annuale.

Direttore editoriale di Gogo Magazine e co-fondatore di GogoVest Srl. Appassionato di storytelling e strategie di comunicazione online.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *