Connect with us

Gossip

Fergie: la disastrosa esibizione dell’inno nazionale all’NBA. La critica la massacra (VIDEO)

Published

il

“Fergie si è esibita la scorsa notte con l’inno nazionale prima della partita all’NBA, ma qualcosa sembra andato storto. Secondo la critica Fergie ha fatto una esibizione ‘pessima’”

L’inno nazionale americano è considerato sacro dai patriottici e perciò “The Star-Spangled Banner” viene intonato ogni qualvolta si sta iniziando una cerimonia di football o altri sport. Questa volta per l’NBA è toccato all’ex cantante dei Black Eyed Peas, Fergie la cui esibizione però è stata alquanto disastrosa.

Nessuno ha avuto il coraggio di dirlo a Fergie mentre cantava o per lo meno mentre ha provato a cantare l’inno nazionale americano prima dell’inizio della partita All-Star NBA a Los Angeles. La critica è stata davvero pesante e si è scagliata contro Fergie interrogandosi su come possa potuta accadere una cosa del genere date le risapute enormi capacità vocali di Fergie.

“Fergie ha ‘macellato’ con la sua interpretazione la canzone The Star-Spangled Banner” ed ancora “Sta urlando e non cantando”; è così che i giornali più famosi d’America dicono. Sono scappate anche numerose risate tra il pubblico durante l’esibizione mentre tutti guardavano e ascoltavano rabbrividiti all’unisono. I giocatori non sono riusciti a trattenere le risate, la reazione di Draymond Green ad esempio riassume al meglio il giudizio per questa esibizione.

Su Twitter il mondo si è scatenato postando foto modificate di giocatori le cui orecchie sanguinavano seguite dall’hashtag #Fergie che questa volta però non era inteso in senso positivo. Persino Billboard si è espresso dicendo:

“Fergie non ha conquistato molti fan domenica durante la sua interpretazione dell’inno nazionale al NBA All-Star Game.”

ed ha aggiunto:

“Numerosi telespettatori hanno intasato Twitter per condividere le loro opinioni, alcuni la definiscono la “peggiore esibizione di sempre” (anche se uno ha sostenuto che la prestazione intenzionalmente negativa di Roseanne Barr in una partita di baseball del San Diego Padres del 1990 era peggiore).”

Per informazioni e news seguiteci sulla pagina FacebookShades Of Pop

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *