Connect with us
Malika Ayane telefonami testo Malika Ayane telefonami testo

News

Malika Ayane – Telefonami: testo e video

Published

il

Malika Ayane – Telefonami: testo. Ecco il nuovo singolo della cantante per l’estate. Leggi il testo e guarda il video. 

Disponibile da oggi, in radio, “Telefonami” è il secondo singolo estratto dal sesto progetto discografico della cantautrice, Malifesto, album lanciato dopo la sua partecipazione a Sanremo 2021. Il nuovo brano di Malika Ayane “Telefonami”, racconta il ricordo di una storia d’amore appesa nonostante il tempo e la distanza. La canzone è una morbida ballad dal retrogusto elettronico, un’istantanea di una relazione d’amore ancora appesa nonostante il fluire del tempo e la distanza.

Ecco video e testo del brano.

(Guarda il video ufficiale del brano)

Malika Ayane – Telefonami: testo

[Strofa 1]
C’è un ricordo che porta il tuo nome
Ogni tanto mi viene a bussare
Non ti scrivo per farmi del male
Sarebbe autoreferenziale
C’è un silenzio, c’è scritto il tuo nome
Come un altro da collezionare
Sei la frase cha appunto ogni giorno
Su un foglio mentale

[Pre-Ritornello 1]
Lo sai
Pensarci troppo non fa bene
Come quei turisti tristi
Incontrati mille volte
Giro a vuoto e senza voglia e direzione
Quando chiama la tua voce

[Ritornello 1]
Telefonami
Tanto non lo facciamo più
Di quanti argomenti che non sono noi due
Potremmo parlare per ore o anche per sempre
Telefonami

[Strofa 2]
Imparato che siamo diversi
Assodato che siamo complessi
L’attitudine troppo prudente
O troppo sentimentale
Raddoppiando riuscite e difetti
Agitandoci per mescolare
La somma a volte non torna
Ma almeno è spettacolare

[Pre-Ritornello 2]
Tu
Dall’altra parte del mondo
Forse ormai ci credi poco
Alle promesse maledette
Ma non riesci a non fidarti, a non cascarci
Quando senti la mia voce

[Ritornello 2]
Telefonami
Tanto non lo facciamo più
Di quanti argomenti che non sono noi due
Potremmo parlare per ore o anche per sempre
Telefonami
Anche se non si usa più
Domandare se è tardi quando ripartirai
Se a Parigi c’è ancora quel Thai che costa niente
Che costa niente

[Pre-Ritornello 3]
Come le canzoni tristi
Le ho ascoltate mille volte
Non riesco questa sera a fare meno di sentire la tua voce

[Ritornello 1]
Telefonami
Tanto non lo facciamo più
Di quanti argomenti che non sono noi due
Potremmo parlare per ore o anche per sempre
Telefonami
Telefonami
Di quanti argomenti che non sono noi due
Potremmo parlare per ore

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *