Connect with us
legends of tomorrow 3x18, legends of tomorrow, arrowverse, dc comics, the CW, Legends of Tomorrow legends of tomorrow 3x18, legends of tomorrow, arrowverse, dc comics, the CW, Legends of Tomorrow

Recensione

Legends of Tomorrow 3×18 RECENSIONE: The Good, The Bad and The Cuddly

Published

on

Pare essere questa, Legends of Tomorrow 3×18, l’ultima puntata e non ci resta che aspettare la nuova stagione.

Mallus è libero e le Legende lo affrontano individualmente con i sei totem, ma niete di fatto. Rip Hunter decide di sacrificarsi e con l’unità temporale rubata dal Waverider cerca di farsi esplodere assieme a Mallus. Questo servirà solo a fargli guadagnare tempo. Dopo l’addio a Rip, in Legends of Tomorrow 3×18, le Legende non sanno ancora che fare per sconfiggere Mallus e scappano. Il capitano Sara Lance decide di andare nel vecchio West.

Legends of Tomorrow 3x18, Legends of Tomorrow, the cw

Loading...

Legends of Tomorrow 3×18: il piano di Ray Palmer

Nel frattempo Ray Palmer ha un piano tutto suo. Abbiamo ben capito che Nora Darhk gli sta molto a cuore perciò crede di aver trovato un modo per riportarla indietro. Decide di prendere con sé Damien Darhk e di tornare indietro nel tempo al momento precedente in cui Nora si trasforma in Mallus. In Legends of Tomorrow 3×18, cercano di mettere fuori combattimento Nora ma Mallus non perde tempo ed entra nel corpo di Damien che pareva aver pensato a tutto e si sacrifica per sua figlia. I due scappano dagli altri al vecchio West e Nora combatte al loro fianco contro Mallus. A fine Legends of Tomorrow 3×18, Nora Darhk viene arrestata, ma Ray decide di dargli la pietra del padre per darle una seconda chance e permetterle di fuggire. Questo potrebbe significare che nella prossima stagione avremo ancora a che fare con Nora Darhk?

Legends of Tomorrow 3×18: i sei

Amaya capisce, parlando con gli antenati, che il loro errore è stato quello di usare i totem individualmente. In Legends of Tomorrow 3×18 Sara è convinta che le cose non siano andate perché loro non sono degni di portare i totem che su di loro, quindi, non funzionano a dovere. Dopo ciò che Amaya comunica a Sara, le Legende provano ad unirsi e a creare un qualcosa che possa sconfiggere Mallus. I primi tentativi non funzionano e questo dà ancora più credito alla tesi del capitano. Ma all’ennesimo tentativo in Legends of Tomorrow 3×18 riescono a dar vita ad un qualcosa pensando tutti alla stessa entità.

Legends of Tomorrow 3×18: rinforzi

Nel frattempo Mallus manda tre potenziali cattivi, visti nelle precedenti puntate a Legends of Tomorrow 3×18 per combattere. Ad aiutare le Legende invece arriva Ava Sharp con Elena di Troia, Kuasa che è totalmente diversa in quanto nella precedente puntata Amaya riesce a cambiare le sorti dello Zambesi, e un loro vecchio amico, Jefferson, una metà di Firestorm.

Legends of Tomorrow 3x18 , the cw

Legends of Tomorrow 3×18: Mallus

I sei portatori di totem riescono a creare un enorme e peloso Beebo che combatte contro Mallus. Nonostante il tenero aspetto, a guidare questo super Beebo gigante ci sono le Legende ed è per questo che riescono a battere definitivamente Mallus. I totem alla fine di Legends of Tomorrow 3×18 vengono dati a Kuasa per tenerli più lontano possibile dal pericolo.

Legends of Tomorrow 3×18: il futuro

Come sappiamo già la serie è stata rinnovata per la quarta stagione quindi chiaramente non finisce tutto bene. A fine Legends of Tomorrow 3×18 vediamo arrivare Constantine che comunica a Sara Lance che non è stato solo Mallus a liberarsi e porta davanti agli occhi delle Legende la testa di un drago. Cosa ci aspetta nella prossima stagione? Continuate a seguire le nostre news al riguardo.

Nel Frattempo Jes Macallan e Matt Ryan confermati come series regular nella quarta stagione!

loading...
  • Gogo Magazine è un periodico edito da Gogo Editore
    Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Velletri autorizzazione n. 13/2018 del 08/05/2018
    Direttore Responsabile: Andrea Fabiani

    Magazine potrebbe utilizzare contenuti immagine recuperati da internet e ritenuti di pubblico dominio. Qualora i soggetti interessati, gli autori, eventuali detentori di copyright od altri diritti si opponessero alla pubblicazione è possibile contattare la redazione (redazione@gogomagazine.it) per chiedere la tempestiva rimozione dei contenuti.

    Tutti i contenuti, salvo diversamente indicato, sono di proprietà di GogoVest SRL e distribuiti con licenza Creative Commons BY-NC-ND 2.5IT

    Copyright © 2018 Gogo Magazine è una proprietà di GogoVest SRL - Sede Legale: Via Salento, 61 - 00162 Roma | P.IVA IT14688251009