Connect with us
Michael Cimino+Love, Victor Michael Cimino+Love, Victor

Anteprime

Love, Victor – il trailer della serie Spin-off di Love, Simon

mm

Published

il

Love, Victor è la serie statunitense composta da dieci episodi e ideata e prodotta da Isaac Aptaker (This Is Us). E’ a tutti gli effetti lo spin-off del film Love, Simon del 2018 diretto da Greg Berlanti (Batwoman). Infatti sono entrambi basati sul romanzo “Simon vs. the Homo Sapiens Agenda” scritto da Becky Albertalli. La serie era stat inizialmente inizialmente ideata per Disney+. Per una incompatibilità con la piattaforma debutterà a giugno su Hulu. A seguire il primo trailer della serie:

Love, Victor: di cosa parla la serie

Il protagonista su cui si concentra questo nuovo capitolo è Victor, interpretato da Michael Cimino (attore esordiente apparso anche in Annabelle 3). E’ un nuovo studente della Creekwood High School come lo era stato Nick Robinson nei panni di Simon. Come successo col suo predecessore, anche la sua vita verrà stravolta quando inizierà ad interessarsi al suo compagno di scuola Benjii, interpretato da George Sear. Questo viene descritto come un ragazzo affascinante, sicuro e determinato. Victor, durante tutta la serie, seguirà il viaggio di scoperta del proprio sé, affrontando le sfide in famiglia e lottando con il suo orientamento sessuale.

L’equilibrio familiare fragile non aiuterà il protagonista ad andare avanti con tutta tranquillità, infatti sarà sottoposto ad un lungo percorso di riflessione in primis su sé stesso e su chi lo circonda. La madre Isabel (il cui ruolo è stato assegnato a Ana Ortiz) sarà costantemente sotto presso a causa del trasferimento nella nuova città. Il padre Armando (il cui attore che lo interpreta è James Martinez) è dedito al lavoro e alla famiglia. Infine abbiamo la presenza del fratello e della sorella minore di Victor. Inoltre, l’attore che intrerpretò Simon nel famoso film, sarà la voce del narratore in questo spin-off.

Love, Victor è una storia semplice e umana che potrebbe aiutare molti giovani adolescenti lungo un particolare momento della crescita della propria vita. La serie sarà visibile negli Stati Uniti dal 19 giugno, durante il mese dell’orgoglio LGBTQ.

Ciao! Sono una giovane articolista alla quale piace scrivere spaziando tra varie tematiche. Scrivo perché è una mia passione, ma anche perché mi piace che gli altri si informino tramite ciò che scrivo io.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *