Connect with us
metropolis metropolis

News

Metropolis – La serie prequel di Superman in arrivo!

Published

il

In arrivo la serie Metropolis, firmata dagli stessi autori di Gotham. La serie funge da prequel e narra gli eventi prima della storia di Superman.

Conferme ufficiali annunciano l’arrivo di Metropolis, la serie prequel di Superman che racconterà le vicende della città prima dell’avvento dell’Uomo d’Acciaio. Metropolis vede alla regia e produzione gli stessi autori di Gotham, la serie targata FOX, che racconta le vicende di Gotham City prima di Batman.

metropolis

Dopo Gotham, Flash, e Supergirl, l’universo televisivo dei fumetti DC Comics si espande ancora. Ma va anche precisato che Metropolis, come adattamento fumettistico, non avrà nulla a che fare con Superman per il momento, e probabilmente a differenza di Gotham dov’è presente il giovane Bruce Wayne, non presenterà il personaggio di Clark Kent. Il che è ragionevole se consideriamo che Clark ha vissuto lontano da Metropolis durante la propria giovinezza.  La serie si concentrerà invece sulla giovane giornalista Lois Lane e la nemesi di SupermanLex Luthor, impegnati ad indagare a Metropolis su diversi misteri fuori dall’ordinario, in una sorta di X-Files 2.0. Potremo quindi vedere lo sviluppo del loro rapporto prima dell’era di Superman. Metropolis verrà distribuito sulla piattaforma streaming DC Digital Service, che attualmente è dedicata ai prodotti televisivi basati sui fumetti DC che Warner Bros ha intenzione di lanciare, un pò come Netflix che attualmente trasmette tutte le serie con il marchio Marvel ComicsDC Digital Service è disponibile ai fruitori già dal 2017, e ben presto manderà in onda altre serie supereroistiche tra cui Titans, serie  che narra le avventure dei Teen Titans con il popolare personaggio di Robin, e le serie di Harley Quinn e Young Justice: Outsiders, che non sono live actions bensì serie animate. Il debutto di Metropolis invece è previsto per il 2019 con una prima stagione di soli 13 episodi. Non abbiamo per ora un cast ancora formato, ma continueremo a tenervi aggiornati. Cosa pensate di questo nuovo progetto?

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *