Connect with us
Pokémon: 5 curiosità su Ash Ketchum Pokémon: 5 curiosità su Ash Ketchum

Serie TV

Pokémon: 5 curiosità su Ash Ketchum

Published

il

Ash Ketchum (Satoshi in originale) è il protagonista della serie animata Pokémon, in onda in Giappone dal lontano 1997. Nonostante gli anni che passano, Ash è rimasto sempre lo stesso, anche fisicamente. Tuttavia, il suo obiettivo non è mai cambiato. Ash vuole diventare più grande maestro di pokémon di tutti i tempi. Ash è il corrispettivo anime di Red, protagonista dei primi videogame Nintendo legati al franchise. I due condividono più di una caratteristica. Ash possiamo dunque considerarlo tranquillamente come una vera e propria evoluzione di Red, con un’identità e una storia più caratterizzate. In questo articolo vi daremo alcune curiosità legate al protagonista della serie animata Pokémon. 

 

Pokèmon: Ash ha cambiato nome in Francia

Già il fatto che Ash Ketchum non sia il nome originale del protagonista Satoshi (bensì la versione americana datagli dalla 4kids) è un dato di fatto. Tuttavia il nostro eroe ha ulteriormente cambiato il nominativo presso i nostri cugini d’oltralpe che lo conoscono come Sacha Ketchum, per motivi in realtà non ancora spiegati. Invece, la città natale di Ash, Biancavilla, in Francia ha il nome di Bourg Palette (Pallet Town nella versione a stelle e strisce). 

Il reboot in Pokémon – Scelgo te

Il reboot di Pokémon – Scelgo te può essere considerato un vero e proprio reboot delle avventure di Ash con avvenimenti e compagni di viaggio diversi rispetto a quelli che abbiamo conosciuto nell’anime. In realtà, il mondo di tale film è una dimensione parallela a quella del cartone animato. Tuttavia, come leggiamo in un articolo pubblicato su Pokémon Times, uno degli adattamenti manga del lungometraggio testimonia come questa avventura dell’universo parallelo non sia altro che un flashback del protagonista, che ha luogo quando questi vince l’ultima prova di Alola utilizzando il suo fidato amico Pikachu. 

L’amicizia con Pikachu

Il primo pokémon mai avuto da Ash è stato Pikachu. Il topino elettrico venne dato al ragazzino dal professor Oak poco prima dell’inizio del suo viaggio per diventare il miglior pokémon master di tutti i tempi. Oak fu costretto a regalargli Pikachu in quanto aveva già dato i tre starter (Bulbasaur, Charmender e Squirtle) ai tre allenatori che si erano presentati nel suo laboratorio prima di Ash (tra questi lo stesso nipote di Oak, Gary). Inizialmente Ash e Pikachu ebbero dei diverbi, ma in seguito divennero amici inseparabili. 

Il suo primo pokémon in realtà non doveva essere Pikachu

Come leggiamo da Lega Nerd, il primo pokémon con cui Ash avrebbe dovuto sviluppare un intenso rapporto di amicizia, non doveva essere Pikachu all’inizio, bensì Clefairy. Questo almeno si è compreso in seguito al manga che esordì in Giappone in seguito alla pubblicazione del primo videogame. Sicuramente Clefairy non è carismatico al pari di Pikachu, ma non ha nulla da invidiargli in quanto a forza e a tenerezza. Clefairy infatti è in grado di utilizzare uno degli attacchi più potenti: metronomo

La fidanzata di Ash

Nonostante i fan amino identificare la fidanzata di Ash con Misty, al momento il nostro eroe è stato baciato da un’altra ragazza, Serena, sua compagna di viaggio in Pokémon XYZ. Il tutto avviene nell’episodio conclusivo della stagione ambientata nella regione di Kalos. Da notare come Ash fosse stato baciato (sulla guancia) da Bianca nel film Pokémon Heroes. Il tutto con buona pace del povero Brock (che proverà invidia per la fortuna avuta dal suo amico) e di Misty (visibilmente infastidita per il gesto della ragazza) 

Sono nato il 4 Agosto 1988. Laureato in Filologia classica e moderna, nella vita sono giornalista pubblicista e redattore esperto di cronaca, TV e gossip, con una predilezione nei confronti dei fumetti e dell'animazione. Collaboro per varie testate quali Blasting News, Ginger Generation e Scuola Informa.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *