Connect with us
Pretty Little Liars Pretty Little Liars

Approfondimenti

Pretty Little Liars compie 10 anni: ecco 10 imperdibili curiosità

Published

il

La serie Tv che contiene in assoluto più segreti compie 10 anni. Il cast di Pretty Little Liars festeggia questo importante anniversario sui social. Festeggiamo anche noi con 10 imperdibili curiosità su questo titolo cult.

Tra i teen drama più popolari nella storia delle serie Tv c’è Pretty Little Liars. Questo titolo ha debuttato l’8 Giugno 2010 sulle reti statunitensi, con il proprio episodio pilota. Una prima stagione che ha avuto un’ottima accoglienza da parte del pubblico, ma il suo successo è cresciuto con l’avanzare delle stagioni.

Il titolo è composto da 7 stagioni e ben 160 episodi. Una serie Tv che unisce il genere drammatico a quello thriller e che è una creazione della produttrice televisiva Marlene King.

Pretty Little Liars: 10 curiosità

  • La serie Pretty Little Liars è basata sulla serie di romanzi Giovani, carine e bugiarde, di cui è autrice la scrittrice Sara Shepard. Quest’ultima ha partecipato anche ad alcune riprese. Compare in due cameo. Uno nel settimo episodio della prima stagione, in cui interpreta una supplente. L’altro nell’episodio 24 della quinta parte, dove veste i panni di una giornalista.
  • La sigla è, oramai, nota in tutto il mondo. Essa è costituita dal brano Secret, che si fa ricordare soprattutto per il suo ritmo che provoca abbastanza tensione. Questa canzone è stata suggerita dall’attrice Ashley Benson, che è una grande fan della band The Pierces autrice di questo brano musicale. Al termine della sigla, Lucy Hale ha il compito di fare “shh”, perché lei era quella che sapeva meglio fare questo verso.
  • Questa serie è la più twittata al mondo. In occasione dell’episodio finale della seconda stagione, i fans hanno prodotto ben 645 mila tweet. Il vero record è stato raggiunto con l’episodio 4×13, per cui i fans hanno generato più di 2 milioni di tweet.

Pretty Little Liars

  • I produttori di Pretty Little Liars erano molto incerti sul parere che il pubblico avrebbe potuto avere riguardo la trama. Prima di mandare in onda la serie, avevano due opzioni. Se il debutto del teen drama avesse avuto un buon esito, avrebbero continuato con la distribuzione di tutti gli episodi previsti. Se il pubblico non avesse apprezzato la trama, avrebbero chiuso subito la programmazione, svelando l’identità di -A nel decimo episodio. In quest’ultimo caso, lo stalker -A sarebbe stato il personaggio di Noel Kahn.
  • Nella prima stagione, il personaggio di Jason, è interpretato dall’attore Parker Bagley. Successivamente, il ruolo è stato affidato all’interprete Drew Van Acker. Questo cambiamento non è avvenuto perchè Van Acker fosse più bravo o per impedimenti pratici. Il secondo è stato scelto solamente perché considerato più bello rispetto a Bagley.

Altre 5 curiosità…

  • Il cognome di Alison è DiLaurentis. Questa scelta non è casuale, ma è l’anagramma dell’espressione Liars United, ovvero “bugiarde unite”.
  • Una delle comparse che più vengono ricordate è la bambina che danza nell’episodio 5 della sesta stagione. La piccola interprete è Maddie Ziegler ed era già conosciuta dal pubblico, in quanto è la protagonista del video musicale di Chandelier, brano di Sia.
  • Il titolo Pretty Little Liars ha avuto una serie spin-off intitolata Ravenswood, che è stata cancellata dopo una sola stagione. Nel 2017 è stato annunciato un sequel dal titolo Pretty Little Liars: The Perfectionists. Una serie ideata da Marlene King e incentrata sui personaggi Mona e Alison, interpretate da Sasha Pieterse e Janel Parrish.

Pretty Little Liars

  • L’ultima attrice ad aver interpretato -A è stata Troian Bellisario. L’interprete di Spencer ha avuto un duplice ruolo nel finale della settima stagione. Il suo secondo ruolo è stata una sconosciuta gemella della spigliata protagonista, che voleva fare del male alle ragazze. Troian Bellisario ha scoperto questo dettaglio solo il giorno in cui avrebbe dovuto girare le scene nei panni della gemella cattiva, perché la creatrice non voleva far sapere questo colpo di scena al resto del cast. Le altre ragazze lo hanno scoperto sul set, mentre giravano le ultime scene della stagione.
  • Il 26 ottobre 2016 sono definitivamente terminate le riprese. Il giorno successivo il cast e la produzione hanno organizzato una festa. Successivamente, le sei protagoniste Shay Mitchell, Sasha Pieterse, Troian Bellisario, Ashley Benson, Lucy Hale e Janel Parrish hanno voluto fare un tatuaggio commemorativo. Tutte si sono fatte tatuare l’iniziale del nome del proprio personaggio nella parte interna dell’indice destro.

Foto: @prettylittleliars (Facebook)

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *