Prime Video 2018 - Catalogo Serie Tv Amazon - Gogo Magazine
Connect with us
prime video 2018 prime video 2018

News

Prime Video Amazon 2018 – Il catalogo completo delle serie tv

mm

Published

on

Prime Video 2018. Ecco la lista delle serie che potrete gustarvi su Amazon a cominciare dal prossimo Gennaio. Da molte nuove serie a serie confermate. Il catalogo è vario. Vediamolo insieme.

Innanzitutto, partiamo dalle nuove uscite:

BRITANNIA

La serie è ambientata nel 43 d.C. quando l’esercito romano riconquista la Britannia celtica, terra misteriosa e oscura governata da donne guerriere e druidi. Si tratta di una serie statunitense e britannica che parte con la prima stagione da 10 episodi. Nel cast potrete riconoscere Kelly Reilly, già vista sia in True Detective che in Sherlock Holmes, e David Morrissey, per chi lo ricorda il Governatore di The Walking Dead.

prime video 2018

David Morrisey nel ruolo del Governatore in Walking Dead

ABSENTIA

Girata in Bulgaria, narra le vicende dell’agente dell’F.B.I. Emily Byrne, interpretata da Stana Katic (il detective Kate Beckett in Castle), che mentre si trova sulle tracce di un famoso serial killer di Boston, scompare nel nulla e viene dichiarata morta. Riappare 6 anni dopo in condizioni pessime in una capanna in un bosco senza ricordare nulla di cosa sia successo in quegli anni. Ritornerà alla vita precedente coinvolta in una serie di omicidi.

PICNIC AT HANGING ROCK

Serie australiana che prende le mosse dal romanzo omonimo di Joan Lindsay, scritto nel 1967, che tratta della scomparsa di 3 studentesse e di un’insegnante nel giorno di San Valentino nel 1900. Una delle protagoniste, Mrs Hester Appleyard, è interpretata da Natalie Dormer, Margaery Tyrell in Game of Thrones.

prime video 2018

Natalie Dormer (Margaery Tyrell in Game of Thrones)

KING LEAR

Adattamento del capolavoro teatrale di Shakespeare, King Lear si contraddistingue per un cast di tutto rispetto. Dal premio Oscar Jim Broadbent passando per Anthony Hopkins fino a Emma Thompson. Senza dimenticare Christopher Ecclestone, uno dei 12 dottori della serie cult Doctor Who.

A VERY ENGLISH SCANDAL

Basata sul romanzo omonimo di John Preston, la serie ripercorre lo scandalo Jeremy Thorpe (Hugh Grant), leader del partito liberale, avvenuto sul finire degli anni ’60 in Inghilterra.

TOM CLANCY’S JACK RYAN

Jack Ryan, già fortunato personaggio di una serie di romanzi, viene adattato al piccolo schermo. L’analista della CIA dovrà affrontare una pericolosa cospirazione intenta a progettare un piano terroristico che potrebbe sconvolgere il panorama internazionale.

VANITY FAIR

Basata sul romanzo di Thackeray, La fiera delle vanità, la serie ripercorre le vicende dell’eroina, o chi preferisce antieroina, Becky Sharp interpretata da Olivia Cooke (Emma Decody in BatesMotel).

THE ROMANOFFS

Serie ideata, scritta e prodotta dal nove volte vincitore di un Emmy, Matther Weiner. Si presenta come serie antologica che narra storie parallele e separate tra loro di personaggi che hanno in comune una cosa soltanto: sono in qualche modo discendenti della dinastia russa Romanoff. Nel cast troviamo Semi Chellas e Blake McCormick (Mad Men).

WHITE DRAGON

Jonah Mulray, interpratato da John Simm (The Doctor Who), è un professore che riceve una telefonata in cui gli comunicano che sua moglie è morta a Hong-Kong. Lui, distrutto, riesce comunque a trovare la forza di prendere un aereo per andare là, sia per identificare il cadavere sia per scoprire la verità sulla morte di sua moglie.

HOMECOMING

Basata sul podcast di Gimlet Media e diventata una hit fin dalla sua entrata in scena lo scorso novembre, Amazon si accaparra già due stagioni della serie in questione inserendola su Prime Video 2018. Diretta da Sam Esmail, autore di Mr Robot, e nel cast sarà presente Julia Roberts.

PHILLIP K. DICK’S ELECTRIC DREAMS

Basata su vari scritti di Phillip K. Dick, la serie racconta dieci storie (una per ogni episodio) separate tra loro. Ognuna di loro ambientata in un mondo diverso e fantascientifico. Ma la fortuna della serie non sta soltanto nel prendere forma dalla penna e dalla mente del visionario Dick, bensì anche in un cast veramente stellare: Steve Buscemi, Greg Kinnear, Bryan Cranston per citare i più famosi.

prime video 2018

Bryan Cranston (Walter White in Breaking Bad)

Ma Prime Video 2018 conferma anche delle serie già distribuite. Ecco in arrivo le nuove stagioni.

SNEAKY PETE (S2)

Sul punto di ricominciare da capo, Marius (Giovanni Ribisi) è costretto a rivestire i panni di Pete quando due teppisti, credendo che sia veramente Pete, lo minacciano di uccidere se non li porta dalla madre di Pete, da Maggie e soprattutto dai milioni che ha rubato.

GOLIATH (S2)

Billy Bob Thornton è ancora l’avvocato Billy McBride e si troverà alle prese con il vice procuratore Rashad, sconfitto da lui stesso nell’ultimo caso.

THE MAN IN THE HIGH CASTLE (S3)

La fortunata serie basata sul romanzo ucronico di Phillip K. Dick riparte con la terza stagione. Le vicende riprendono da dove si erano interrotte. Juliana Crain (Alexa Davalos) si butta anima e corpo alla ricerca di un futuro migliore per tutta l’umanità. Mentre l’equilibrio creatosi tra il Reich e l’Impero si fa sempre meno stabile. Joe Blake, intanto, viene inviato a San Francisco per una missione diplomatica.

MOZART IN THE JUNGLE (S4)

Ancora melodie e note su Prime Video 2018 con Mozart in the Jungle che giunge alla quarta stagione. La vera sorpresa è l’arrivo nel cast di Michael Emerson (Lost, Person of Interest).

THE TICK (S1B)

La serie basata sull’omonimo personaggio di Comic Book torna sul piccolo schermo. Una sorta di Mid-Season alla Walking Dead che, dopo le prime sei puntate, ritornerà in onda con le ultime quattro per chiudere la prima stagione.

Questa per chiudere tutte le novità di Prime Video 2018.

 

Formazione prettamente umanistica: dalla triennale in Lettere a Torino alla magistrale in Editoria e giornalismo a Roma. Appassionato di scrittura e cultura... e oramai da anni invischiato nel mondo delle serie tv.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *