Connect with us

Netflix

Ryan Murphy passa a Netflix: siglato un accordo da 300 milioni di dollari!

Published

il

Un altro importante nome del mondo seriale sta lasciando “la propria casa” per stabilirsi presso Netflix: è Ryan Murphy – produttore, sceneggiatore e regista vincitore di Emmy, Golden Globe e Peabody Award.

Murphy avrebbe siglato un accordo con il gigante dello streaming che potrebbe raggiungere i 300 milioni di dollari, stando a quanto riferito dalle fonti, e avrà inizio il 1 luglio. In base al contratto quinquennale, il produttore e la sua Ryan Murphy Productions produrranno nuove serie e film esclusivamente per Netflix. Insomma, pare che il noto servizio per gli appassionati di show televisivi si stia accaparrando proprio tutti: nel mese di gennaio anche Shonda Rhimes, dopo un lungo periodo a 20th Century Fox TV, ha annunciato il suo passaggio a Netflix.

“Le serie di Ryan Murphy hanno influenzato lo zeitgeist di tutto il Mondo, reinventato generi e cambiato il corso della storia della televisione. La sua straordinaria dedizione alla perfezione e la capacità di dare voce ai ‘sottorappresentati’, di mostrare una prospettiva unica o semplicemente di scioccare lo spettatore, permeano il suo ottimo lavoro”, ha dichiarato Ted Sarandos, Chief Content Officer di Netflix. “Da Nip/Tuck ad American Crime Story (O.J. Simpson) e American Horror Story, abbiamo visto come il suo marchio di narrazione affascina consumatori e critici in tutto il Pianeta. Il suo lavoro e il suo contributo al nostro settore parlano da soli, e non vediamo l’ora di supportare Ryan nel portare le sue profonde e diverse storie al pubblico”.

Via: Deadline

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *