Connect with us
serie tv italiane serie tv italiane

Serie TV

Le 5 serie tv italiane da non perdere nel 2018

mm

Published

il

Nuovo anno, nuove serie e nuove stagioni. Ma questa volta ci concentriamo sulle produzioni della nostra penisola. Ecco 5 serie tv italiane da non perdere nel 2018.

Romanzo famigliare – dall’8 gennaio su Rai Uno

serie tv italiane

Vittoria Puccini, una delle attrici di “Romanzo Famigliare”

Romanzo Famigliare“, titolo che omaggia “Lessico famigliare” di Natalia Ginzburg, andrà in onda in prima serata su Rai Uno già a partire dall’8 gennaio con il primo episodio. In programma sono previste sei puntate dirette da Francesca Archibugi. Si tratta di un family drama, da alcuni definito più come film a 6 puntate.

La storia si svolge ai giorni nostri a Livorno e racconta le vicende di una famiglia ponendo l’accento sul conflitto generazionale tra genitori e figli. Se sicuramente tratta un tema alquanto abusato e che potrebbe risultare banale, “Romanzo famigliare” ha, dalla sua, un motivo per essere guardato: la regia della Archibugi. Perché ha già affrontato questa tematica nel corso della sua carriera (per esempio Verso Sera, L’albero delle pere) e perché il suo stile, sensibile, profondo e a volte ironico quanto basta (Il nome del figlio), potrebbe offrire uno sguardo interessante sull’argomento.

Nel cast, oltre a Vittoria Puccini, nella foto, troviamo Guido Caprino, Giancarlo Giannini, Marco Messeri e Anna Galiena, per citarne alcuni.

I delitti del BarLume – dall’8 gennaio su Sky Cinema HD

serie tv italiane

Giunta alla quinta stagione la fortunata serie con Filippo Timi

Una delle più fortunate serie tv italiane tra il poliziesco e la commedia con un successo di pubblico e di critica di tutto rispetto. Uscito dalla penna di Marco Malvaldi, le vicende di una cittadina di provincia nel livornese hanno preso vita sotto la regia prima di Eugenio Cappuccio e di Roan Johnson poi.

La serie funziona soprattutto per la caratterizzazione dei personaggi e l’alchimia che si è creata all’interno del cast, dove spiccano soprattutto Filippo Timi, Alessandro Benvenuti e Lucia Mascino. Divertente, ironica, piacevolmente leggera tornerà su Sky Cinema HD l’8 gennaio con la quinta stagione comprensiva di 2 episodi.

Il Miracolo – in primavera su Sky

serie tv italiane

Alba Rohrwacher e Guido Caprino nella nuova serie tv di Niccolò Ammaniti

Tra le serie tv italiane del 2018, è indubbiamente quella più interessante. “Il miracolodi Niccolò Ammaniti andrà in onda su Sky in primavera, sarà composta da 8 episodi e, vedendo il teaser, si presenta come un prodotto di alta qualità che potrebbe attestarsi sul livello di “Romanzo Criminale” e “Gomorra“.

La storia prende corpo e si dipana attorno a un fatto: durante l’irruzione in un covo di un boss mafioso della ‘ndrangheta, viene scoperta una statuetta di plastica della Madonna che piange sangue. Un mistero che getterà scompiglio nella vita dei protagonisti.

Sui Generi – in primavera su Sky

serie tv italiane

Dopo Mario, Maccio Capatonda è pronto con una nuova serie, “Sui Generi”

Maccio Capatonda aveva già sperimentato il linguaggio della serialità con “Mario“, serie andata in onda su Mtv comprensiva di 2 stagioni. E ora, dopo due pellicole per il grande schermo, si butta nuovamente su una serie tv. Si tratta di “Sui Generi” che andrà in onda con 8 puntate su Sky in primavera (la data non è ancora uscita).

Perché metterla tra le serie tv italiane da non perdere? Perché spazierà tra svariati generi ironizzando sul mondo cinema, e appare come un’operazione ambiziosa e surreale, anche per i particolari casting che si sono svolti l’anno scorso: una cosa alla Maccio Capatonda insomma, ma estremizzata. Chissà cosa uscirà fuori!

Gomorra 4 – su Sky Atlantic

serie tv italiane

Cristiana Dell’Anna in Gomorra 3

L’eccellenza italiana a livello internazionale. Gomorra è il prodotto televisivo nostrano di più alto livello. Dopo il finale scioccante della terza stagione, tutti aspettano la quarta che probabilmente andrà in onda su Sky Atlantic verso la fine del 2018, anche se una data precisa ancora non è uscita. E, dunque, non poteva non far parte delle 5 serie tv italiane da non perdere quest’anno.

In Gomorra 4 vedremo crescere ancora di più i ruoli di Patrizia (nella foto Cristiana Dell’Anna) ed Enzo (Arturo Muselli) e, probabilmente, oltre a Napoli, verrà ridato uno spazio più considerevole a Secondigliano, luogo principale delle vicende sia della prima che della seconda stagione. Ma non vogliamo sbilanciarci troppo e ci limitiamo ad aspettare con ansia l’uscita di Gomorra 4.

Formazione prettamente umanistica: dalla triennale in Lettere a Torino alla magistrale in Editoria e giornalismo a Roma. Appassionato di scrittura e cultura... e oramai da anni invischiato nel mondo delle serie tv.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *