Connect with us

Movie News

Vengo anch’io: in uscita il film di Nuzzo e Di Biase

Published

il

Tra pochi giorni uscirà il film diretto e scritto dai due comici Nuzzo e Di Biase intitolato “Vengo anch’io”. Il film sarà un dramma tragicomico. 

vengo anch'io

Corrado Nuzzo e Maria Di Biase si sono sempre mostrati come coppia, artistica e nella vita. Diventano popolari grazie agli sketch televisivi durante i programmi di Zelig, della Gialappa’s e Quelli che il Calcio. È arrivato però il momento per loro di debuttare come registi, e il loro film “Vengo anch’io” sarà distribuito da Medusa e apparirà nelle sale l’8 Marzo.

«Non ci allontaneremo mai dal far ridere, ma ci piace farlo affrontando delle tematiche – dice Nuzzo -. Qui parliamo di solitudine, inserimento, bisogno di sognare un futuro migliore, difficoltà a creare un gruppo».

E i due promettono, tra il serio e lo scherzoso: «Se arriviamo a incassare tre milioni ci sposiamo». Il film racconta il grottesco viaggio che fanno insieme Corrado, assistente sociale con desideri suicidi, un suo ex paziente Aldo (Gabriel Dentoni), affetto da sindrome di Asperger e Maria, appena uscita di prigione, desiderosa di rivedere la figlia (Cristel Caccetta).

Nell’ultima conferenza stampa, Corrado Nuzzo parla del proprio film sottolineando l’espressione “un film piccolo”. La coppia di comici affermano di aver lavorato incessantemente sulla sceneggiatura perché fosse stabile e pianificata al dettaglio. Nuzzo dice di non essersi fatto prendere la mano dall’idea di poter improvvisare, come molti comici fanno. L’obiettivo era quello di portare a casa un film degno di nota, pur non avendo le condizioni ideali di tempo.

Il comico parlando di tempi ristretti si riferisce al fatto che  il film è stato girato in sole cinque settimane con un budget ristrettissimo. Maria Di Biase prosegue il discorso dicendo che “volevamo raccontare con questo film il diretto alla felicità che dovrebbe avere ogni essere umano, ci siamo focalizzati su questo e pensiamo di averlo raccontato.”

 

Tra meno di due giorni si scoprirà quali saranno le sorti di questo film e se i due comici potranno iniziare a valutare una carriera da registi oltre che comici.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *