Connect with us

Netflix

Stranger Things 3: Cary Elwes e Jake Busey entrano nel cast della nuova stagione

Published

il

Stanger Things 3: sono state annunciate due nuove new entry nel cast della serie, si tratta di Cary Elwes e Jack Busey.

Stranger Things 3 vedrà l’entrata di due nuovi attori nel cast della sua nuova stagione. A parlare delle novità della serie è Ted Sarandos nell’evento di Roma dedicato alle nuove produzioni internazionali di Netflix. Sarandos ha infatti annunciato i nomi dei due nuovi volti di Stranger Things 3. Si tratta di Cary Elwes e Jake Busey che interpreteranno rispettivamente il sindaco Kline e il giornalista Bruce.

Stranger Things 3: Cary Elwes

Kline viene descritto come un bell’uomo brillante ma squallido allo stesso tempo. Il tipico politico degli anni ’80, più concentrato sulla sua immagine che sulle persone della piccola città che governa.

Stranger Things 3: Jake Busey

Dall’altro lato c’è Bruce è un giornalista del The Hawkins Post con una morale discutibile e un senso dell’umorismo malato che farà la sue entrata insieme a Kline in Stranger Things 3.

Questi sono gli unici indizi che abbiamo finora sulle caratteristiche di questi due nuovi personaggi di Stranger Things 3.

Per quanto riguarda le linee guida della trama di Stanger Things 3 non sono state rivelate molte informazioni a riguardo. Infatti, i creatori della serie stanno facendo di tutto per non far trapelare eccessive tracce su dove verrà direzionata la nuova stagione della serie.

La data di uscita di Stranger Things 3 è anch’essa ancora sconosciuta. Non è ancora stata dichiarata una data ufficiale per l’uscita della terza parte della serie Netflix rivelazione degli ultimi anni. Nonostante questo il produttore esecutivo di Stranger Things 3 ha dichiarato lo scorso marzo al Paley Fest che la troupe di Stranger Things 3 tornerà a lavoro il prossimo mese e sono tutti molto entusiasti di questo.

Nonostante le recenti polemiche sull’accusa di plagio sferrata ai fratelli Duffer da parte di Charlie Kessler, sembra che la produzione di Stranger Things 3 non subirà intoppi o ulteriori blocchi di produzione.

La serie che narra la storia di un gruppo di ragazzini della piccola città immaginaria di Hawking negli anni ’80, ha ottenuto un grande successo da parte del pubblico di tutto il mondo. È stato infatti notato che la seconda stagione di Stranger Things ha ottenuto venti volte più tweet rispetto a tutti i film usciti nella stessa settimana. La serie ha ottenuto inoltre un riscontro social superiore rispetto alla premiere della settima stagione di Game of Thrones. Un risultato niente male che lascia intendere un successo ancora più grande per Stranger Things 3.

Ora non ci resta che aspettare ulteriori news e staremo a vedere cosa accadrà con l’uscita di Stranger Things 3.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *