Connect with us

News

Stranger Things – Una dogana si trasforma in Hawkins

Published

il

Una suggestiva location nella zona industriale di Roma si trasforma nella cittadina di Hawkins, nel periodo della stagione uno di Stranger Things. 

Incredibile ma vero: per celebrare il Carnevale in arrivo, un luogo inizialmente adibito a dogana, nella zona industriale di Roma è stata addobbata completamente per assomigliare in tutto e per tutto ad un set di Stranger Things, la nota serie televisiva vintage targata Netflix, che ci riporta a cavallo tra il nostro mondo e d il Sottosopra.

stranger things

Potete vedere il salotto di casa di Will Byers, con le luci natalizie che sono diventate iconiche dopo Stranger Things 1. Se dunque avete voglia di ingannare l’attesa per Stranger Things 3, correte a Roma e cercate questo posto. Dove potrete addirittura indossare la maschera di un personaggio della serie fornita dal personale all’ingresso; le maschere da scegliere sono di diversi personaggi amati dal pubblico: Undici, Mike, Dustin, Will e Lucas. Inoltre per migliorare l’atmosfera del luogo preparatevi ad un appuntamento con le migliori hits degli anni 80, che hanno fatto da colonna sonora a Stranger Things fin dai primi episodi. In console troverete vari gruppi e canzoni popolari nel cuore degli amanti del vintage: The Cure, Duran Duran, Billy Idol, Cindy Lauper, Queen, Spandau Ballet, Tears for Fears, The Human League, Ultravox, Madonna, Culture Club, Pet Shop Boys, Depeche Mode e tanti altri.

Potrete prenotate la vostra maschera indicando il vostro nominativo sulla bacheca dell’evento che è già su Facebook. Le entrate saranno disponibili fino ad esaurimento quindi affrettatevi!

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *