Connect with us
Suburra 2 Suburra 2

Anticipazioni

Suburra 2: le foto dal set con Alessandro Borghi (Esclusiva Gogo Magazine)

Published

il

Abbiamo avuto la fortuna di trovarci nei paraggi dei set della seconda stagione di Suburra, prima serie italiana originale Netflix. Ecco le foto dal set con Alessandro Borghi.

Il seguente articolo potrebbe contenere spoiler sulla prima stagione di Suburra. Continuate a vostro rischio e pericolo.

Chiamatela fortuna, chiamatelo destino, ma il caso ha voluto che oggi ci trovassimo proprio al di sopra del set di Suburra 2, la prima serie originale Netflix prodotta in Italia. Ovviamente non ci siamo fatti sfuggire l’occasione di scattare qualche foto.

Per tutta la mattina sono state effettuate riprese in esterno, con comparse e auto di passaggio. Si è intravista anche più di una volta la Jeep di Aureliano Adami, interpretato da Alessandro Borghi, ma non siamo riusciti a scattargli una foto. Al contrario, siamo riusciti a “catturare” Alessandro Borghi, presente sul set da questa mattina, e Filippo Nigro, che abbiamo solo intravisto di spalle, ma che i poster elettorali contribuiscono ad immortalare. Nel pomeriggio le riprese si sono spostate in interno, ma non siamo riusciti ad addentrarci più di tanto. Da quanto si può vedere, il set è quello del comitato elettorale di Amedeo Cinaglia, interpretato da Nigro.

Non sappiamo per quanto andranno avanti le riprese, ma continueremo ad aggiornarvi con nuove foto se le cose si faranno interessanti. Vi lasciamo con gli scatti dal set (alcuni sono fuori fuoco, ma abbiamo deciso di inserirli ugualmente).

Ancora non è stata annunciata una data ufficiale per l’arrivo su Netflix di Suburra 2, ma sembra possibile un’uscita nel 2019.

Aggiornamento

Siamo riusciti a fotografare anche Filippo Nigro mentre si prende una pausa tra una scena e l’altra.

 

Per rimanere aggiornati sulle ultime notizie di Suburra, seguiteci sulla nostra pagina Facebook e iscrivetevi al gruppo Punto Netflix Italia.

 

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *