Connect with us
supergirl 3x13, serie tv, the Cw supergirl 3x13, serie tv, the Cw

Recensione

Supergirl 3×13 – RECENSIONE: Both Sides Now

Published

il

Supergirl 3×13: le World Killer aumentano e sembrano essere davvero imbattibili.

Supergirl 3×13 è l’ultimo episodio prima della lunga pausa e ci toccherà aspettare il prossimo episodio che verrà trasmesso il 16 aprile 2018. Dopo l’episodio di Supergirl 3×12 di cui trovate la recensione qui, Supergirl aveva localizzato la nuova World Killer. Questo nuovo episodio di Supergirl 3×13 parte alla ricerca di Purity.

supergirl 3x13,supergirl, serie tv

Supergirl 3×13: Purity

Una volta trovata la ragazza, Supergirl si rende conto che non si è ancora “attivata” ma che è ancora umana: Julia Freeman. Di lì a poco si trasforma in Purity e seppur molto impacciata riesce a fare molti danni ma Supergirl con l’aiuto di J’onn J’onzz, Mon-El e l’agente Danvers riesce a catturarla. Durante Supergirl 3×13, la nostra kryptoniana ha ancora la speranza di riuscire a fare riemergere la personalità umana da Purity mentre Alex vuole agire diversamente. Kara cerca di parlare con Jiulia senza ottenere nessun risultato. All’improvviso Purity riesce a scappare portando scompiglio in tutto il D.E.O. Scopriamo che ogni World Killer ha un suo cristallo che si attiva all’occorrenza ed è proprio grazie a questo che la sacerdotessa dice a Reign di andare a prendere sua sorella Purity.  L’ennesimo combattimento con Purity, in Supergirl 3×13 avviene nella metro dove quando ormai erano tutti K.O., Alex Danvers riesce a comunicare con Julia, facendola emergere e non permettendo a Purity di uccidere Supergirl. Il tutto è abbastanza vano quando ormai arriva Reign che la porta con sé.

Supergirl 3×13: Mon-El

Aspettavamo da tempo qualcosa da parte di Mon-El e finalmente scopriamo la verità in questo episodio di Supergirl 3×13. Mon-El ha una piccola discussione con Imra e J’onn J’onzz lo invita a sfogarsi con lui. Racconta che lui e Imra si sono sposati per tenere uniti i pianeti e non far avvenire una guerra. Con il tempo Mon-El ha imparato ad amarla ma racconta che con Kara è diverso, si sente diverso. Da quando è tornato sulla Terra i suoi sentimenti sono riaffiorati soprattutto quando le sta accanto. J’onn J’onzz lo invita ad essere sincero con sua moglie ed è proprio quello che decide di fare a fine puntata rivelandole la verità. A proposito di sincerità Imra confessa a Mon-El di non avergli detto qual è il vero motivo della loro missione. Cosa significherà questo pe Kara?

supergirl 3x13, supergirl, serie tv

Supergirl 3×13: Sam aka Reign

Lena Luthor decide di regalare una giornata libera dal lavoro alla sua amica Sam proprio in vista di ciò che le sta accadendo. All’inizio restia, Sam decide di andare a prendere Ruby e passare del tempo con lei così decidono di andare a pattinare sul ghiaccio. Una volta lì Ruby girandosi improvvisamente non vede più sua madre e, spaventata, chiama Lena che corre da lei. In tarda serata Sam torna in ufficio e si rende conto di aver avuto uno dei suoi blackout di cui non ricorda nulla. Mentre le due donne erano li a discutere Sam ha un altro blackout proprio lì davanti a Lena che vede i suoi occhi diventare rossi per un istante. Tornata in sé, Sam è impaurita e Lena le dice di aver capito tutto e che ora potrà aiutarla. Avrà capito la verità? Riusciranno ad aiutare Sam a tornare sé stessa? Di certo questo episodio di Supergirl 3×13 ci lascia con parecchi interrogativi sul futuro.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *