Connect with us

Prime Video

The Boys: Amazon annuncia lo spin-off della serie tv

Published

il

Amazon ha confermato lo spin-off della serie tv The Boys 

Secondo quanto riportato dal portale di notizie Variety, Amazon Studios avrebbe confermato lo spin-off della serie tv, The BoysRicordiamo che lo show televisivo è arrivato alla sua seconda stagione e viene rilasciato settimanalmente sul portale streaming Amazon Prime Video. Basata sul fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson, la storia racconta le vicende di un controverso gruppo di supereroi e di quattro ragazzi decisi a combatterli.  

In particolare, questa seconda stagione, ancora più forte e folle, vede i Boys in fuga dalla legge, con i Super a dar loro la caccia, mentre cercano disperatamente di riunirsi e combattere la VoughtHughie (Jack Quaid), Mother’s Milk (Laz Alonso), Frenchie (Tomer Capon) e Kimiko (Karen Fukuhara) rimangono nascosti e cercano di adattarsi a questa nuova normalità. Butcher (Karl Urban) intanto sembra svanito nel nulla. Nel frattempo, Starlight (Erin Moriarty) deve trovare il suo nuovo posto nei Sette ora che Patriota (Antony Starr) punta ad acquisirne il controllo completo. Il suo potere è però minacciato dall’arrivo nel team di Stormfront (Aya Cash), una nuova Super esperta di social media, anche lei con le proprie mire. In più, la minaccia dei Supervillain diventa cruciale, con la Vought che prova a sfruttare a proprio vantaggio il clima di terrore della nazione. 

Patriota

Prime Video, The Boys

Lo spin-off 

Lo spin-off di The Boys sarà ambientato all’interno di un college americano riservato esclusivamente ai supereroi e gestito dalla Vought International. Amazon la descrive come una serie irriverente, in cui vedremo i Super messi a dura prova per superare i loro limiti fisici, sessuali e morali. Anche qui, non mancherà il sarcasmo che già siamo stati abituati a vedere nella serie principale e che caratterizza il mood di tutto lo show televisivo. Infine, lo spin-off è stato descritto dai produttori come una sorta di “Hunger Games”.  

Produzione e sceneggiatura 

La sceneggiatura dello spin-off di The Boys è affidata allo showrunner Craig Rosenberg, qui anche in veste di produttore esecutivo. Insieme a lui ci saranno Eric Kripke, Seth RogenEvan Goldberg e James Weaver. Mentre, tra i produttori di The Boys che saranno coinvolti anche nella produzione dello spin-off, troviamo Neal H. MoritzPavun Shetty 

Laureata in comunicazione, sono un'appassionata di cinema e serie tv, di cui parlo e scrivo da sempre. Hermione Granger è il mio spirito guida.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *