The Mandalorian: è previsto il ritorno in una location iconica di Star Wars
Connect with us
The Mandalorian, Star Wars, Pedro Pascal, Jon Favreau, Gogo Magazine The Mandalorian, Star Wars, Pedro Pascal, Jon Favreau, Gogo Magazine

Serie TV

The Mandalorian: è previsto il ritorno in una location iconica di Star Wars

mm

Published

on

Nel prossimo episodio della serie Disney+, The Mandalorian farà ritorno in un pianeta e luogo iconico per tutto il franchise di Star Wars.

Se siete fan del franchise di Star Wars, specialmente della trilogia originale, allora c’è una grande possibilità che l’episodio di questa settimana della nuova serie Disney+ possa diventare il vostro episodio preferito. Scritto e diretto dal guru dell’animazione Dave Filoni, The Mandalorian scava a fondo nel franchise e rivisita uno dei pianeti e dei luoghi più iconici dell’intera saga. Pur sfruttando un sacco di richiami alla trilogia originale e ai prequel, questo episodio fa molto per portare avanti la narrazione.

L’episodio riprende la storia da quando la nave di The Mandalorian subisce l’attacco dei blaster di un cacciatore di taglie rivale. Mando, essendo Mando, viene preso solo inizialmente alla sprovvista prima di ottenere finalmente una vittoria con cui distruggere il suo rivale. Il protagonista poi viaggerà verso il pianeta probabilmente più iconico dell’intero franchise di Star Wars: Tatooine. Il pianeta desertico pieno di contadini e il più miserabile alveare di malvagità servirà come luogo di rifornimento per The Mandalorian.

Disney Plus - The Mandalorian

Foto: Disney

I cambiamenti in The Mandalorian

Mentre aspetta che un meccanico di navi stellari ripari la sua navicella, Mando decide di dirigersi verso il pozzo d’acqua locale e trovare un lavoro nella speranza di guadagnare abbastanza soldi per pagare il meccanico per il suo lavoro. I fan saranno felici di sapere che si dirige immediatamente verso un buco d’acqua iconico che non si vede da Star Wars: Una Nuova Speranza. The Mandalorian varcherò la soglia d’ingresso della cantina Mos Eisley, anche se lì la band sembra essersi presa la serata libera e il bar è per lo più tranquillo.

La cosa particolarmente divertente di questa scena è che la cantina è ora piena di droidi, tra cui un R5 riparato. Anche i baristi sono droidi, con un paio di modelli della serie EV che servono le bevande. Per chi non lo sapesse, è un droide simile a quello che ha integrato R2-D2 e C-3PO ai servizi di Jabba the Hutt in Star Wars: Il Ritorno dello Jedi.

Tutta questa scena è resa molto più comica con la consapevolezza che il Mandalorian stesso non è un fan dei droidi, probabilmente a causa della sua storia da sopravvissuto a un attacco da parte di un battaglione di Super Battle Droids durante una schermaglia con la Trade Federation. È interessante vedere quanto Mos Eisley sia cambiato negli anni, ma ora ci chiediamo una semplice domanda: cosa è successo a Wuher, il barista originale?

I nuovi episodi di Star Wars: The Mandalorian debutteranno il prossimo venerdì su Disney+.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *