Connect with us
the walking dead 9x07 connie the walking dead 9x07 connie

Recensione

The Walking Dead 9×07: Stradivari – RECENSIONE

mm

Published

il

The Walking Dead 9×07. “Stradivari” comincia a introdurre il gruppetto dei nuovi arrivati e prepara il mid-season finale che sicuramente parlerà di cosa è successo a Rosita e, soprattutto, a Eugene. Nulla più. La recensione di Gogo Magazine.

Se la puntata precedente, “Chi sei adesso?“, era stato un interessante dialogo generazionale condotto a coppie, da una parte Michonne/Judith, dall’altra Carol/Henry, The Walking Dead 9×07 può benissimo essere riassunta nell’espressione eraclitea “panta rei”. Tutto scorre a Hilltop, tutto scorre ad Alexandria, tutto scorre per Daryl.

the walking dead 9x07

Solo due punti risultano interessanti che non vengono approfonditi e, con ogni probabilità, verranno affrontati la prossima settimana nel mid-season finale. Il primo riguarda sicuramente Maggie e la sua assenza da Hilltop, mentre il secondo riguarda ciò che è accaduto a Rosita e, soprattutto, a Michonne.

The Walking Dead 9×07: Stradivari e vinili

Si realizza, se vogliamo, un parallelo tra la filosofia di Georgie, per quello che abbiamo potuto conoscere, e l’appassionato discorso di Luke sull’importanza dell’arte come arma di sopravvivenza. Da una parte abbiamo lo stradivari rotto, conservato da Luke come una reliquia, dall’altro i vinili che Georgie offre a Hilltop. Simboli di qualcosa che eleva l’essere umano dai principali bisogni materiali a bisogni astratti, all’amore per ciò che evade dalle cose terrene. Uno dei motivi che potrebbe aver spinto Maggie a lasciare Hilltop e unirsi a Georgie.

Una novità per la serie che si è sempre mossa per motivi di sola sopravvivenza. Si intravede il tentativo, dunque, di portare in scena qualcosa di diverso che ancora non ha preso forma e che forse apprezzeremo nella seconda parte della nona stagione.

The Walking Dead 9×07: Voci sconosciute

Che sia successo qualcosa di diverso a Rosita e Eugene è palese. Che non sia un classico attacco dei vaganti è altrettanto presumibile. E c’è un dettaglio che lo conferma, forse due. In primis quella voce sconosciuta profonda e terrificante che sussurra nella mente di Rosita a inizio puntata. Che sia di un vagante “speciale”?

L’altro dettaglio si nota verso la fine quando Connie sente qualcosa nel bosco, come se fossero osservati da qualcuno. Che sia lo stesso che sussurra a Rosita? Questo apre scenari interessanti, che forse scopriremo nella prossima settimana che, trattandosi del mid-season finale, dovrebbe contenere qualche colpo di scena.

The Walking Dead 9x07
6.5 Reviewer
0 Users (0 voti)
Conclusioni
Puntata interlocutoria che avvicina e prepara il mid-season finale che sicuramente ci offrirà qualche interessante colpo di scena. In attesa della settimana prossima.
Voto
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

(0 voti)

Formazione prettamente umanistica: dalla triennale in Lettere a Torino alla magistrale in Editoria e giornalismo a Roma. Appassionato di scrittura e cultura... e oramai da anni invischiato nel mondo delle serie tv.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *