Connect with us
The Walking Dead The Walking Dead

News

The Walking Dead: è stata arrestata l’attrice Vanessa Cloke

mm

Published

il

L’interprete, figura ricorrente nella sesta e nella settima stagione di The Walking Dead, è al centro di un discusso caso di cronaca che ha previsto anche un arresto.

L’attrice di The Walking Dead Vanessa Cloke è stata arrestata nella sua casa di Orange County, California, con l’accusa di aggressione e percosse. Secondo TMZ, l’incidente è avvenuto mentre l’ex fidanzato di Cloke stava raccogliendo le sue cose dal loro appartamento. Dopo una tempestiva chiamata le forze dell’ordine sono giunte sul posto per mantenere la pace mentre l’ex di Cloke se ne andava. La pace è stata interrotta quando Cloke ha aggredito fisicamente una donna che stava registrando tutto ciò che stava accadendo. La donna registrada dal suo telefono mentre Cloke singhiozzava e urlava commenti sul suo ex, la sua famiglia e i suoi animali. Si può sentire la donna chiamare Cloke “regina del dramma”. Cloke è apparso nella sesta e settima stagione di The Walking Dead.

Come si può vedere nel video, Cloke chiama la donna “f***ing c**t” e sembra colpirla. Cloke ha poi presumibilmente preso il telefono della donna e l’ha gettato giù dalle scale. Il telefono è atterrato su un’auto parcheggiata, causando danni al veicolo.Fonti dicono a TMZ che il fidanzato dell’attrice di The Walking Dead l’ha lasciata di recente. È stato il fidanzato a chiamare la polizia e a chiedere la loro presenza mentre raccoglieva le sue cose, in quanto ha anticipato problemi ed emozioni che andavano a gonfie vele.

The Walking Dead, Vanessa Cloke, Gogo Magazine

Nonostante i migliori sforzi degli agenti di polizia per mantenere la calma di Cloke durante il processo, le cose sono poi sfuggite di mano. Le avevano chiesto di andarsene, ma lei è stata arrestata dopo il confronto con la donna con il telefono. TMZ ha contattato Cloke per un commento. Lei ha detto: “Riuscite a immaginare cosa ci vuole per provocare una persona fino a questo punto?”. Poi, rivolgendosi alla persona che ha girato il video, ha detto: “È la stagione dello sfruttamento e della degradazione di un altro essere umano senza una storia completa”.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *