Connect with us
this is us this is us

News

This is Us – Un episodio spiega la morte di Jack

Published

il

In This is Us la morte del personaggio di Jack è finalmente svelata in un episodio da trincea. Ce lo svela un articolo di Vanity Fair.  E la causa probabilmente non è quello che i fan stavano pensando.

This Is Us è una serie corale prodotta da NBC che racconta la storia di una famiglia,  attraverso storie parallele che vanno sia nel passato che nel presente. Nell’episodio numero 13 di This is Us 2, intitolato That’ll Be The Day  abbiamo potuto far luce sulla perdita del personaggio di Jack. Ma molti hanno naturalmente voluto sapere come, esattamente, l’amabile padre di famiglia interpretato da Milo Ventimiglia abbia potuto fare quella fine.

this is us

This is us  negli episodi passati ha lasciato numerosi indizi, ma la causa esatta della morte di Jack è rimasta un segreto ben custodito fino a martedì sera, quando l’episodio a dir poco straziante ha dato tutti i dettagli dolorosi sulla verità.

L’episodio della scorsa settimana di This is Us 2 ha rivelato che i Pearsons nel passato avevano dimenticato un elemento vitale nella loro lista della spesa: una batteria per il rilevatore di fumo. Nell’ultimo episodio si è capito come l’allarme difettoso di Chekov è andato fuori uso e i protagonisti non hanno potuto far fronte all’incendio. Uno per uno durante l’episodio, i tre bambini di Jack e Rebecca hanno rinunciato ai festeggiamenti per il Super Bowl della famiglia, lasciando Rebecca e Jack a casa da soli. Ma in seguito a vari eventi solo Randall è tornato a casa quella notte. Sfortunatamente, il crockpot, acquistato in precedenza dalla famiglia, fa esplodere un fuoco in cucina.  Ed è stato la causa principale della morte di Jack. Non sappiamo se in This is Us qualcuno potrà mai rimpiazzare un personaggio così amato. Ma staremo a vedere.

Il prossimo episodio di This is Us va in onda, per il cambio di programmazione, domenica 4 febbraio.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *