Asus ROG annuncia il nuovo mouse gaming ROG Gladius II Core
Connect with us
asus ROG Gladius II Core asus ROG Gladius II Core

Asus

Asus ROG annuncia il nuovo mouse gaming ROG Gladius II Core, ecco i dettagli

Published

on

Asus ROG ha appena lanciato sul mercato il nuovo mouse ROG Gladius II Core. Scopriamo tutti i dettagli su questo nuovo dispositivo.

Nella giornata di oggi, Asus Republic of Gamers (ROG) ha annunciato il nuovo mouse da gaming ROG Gladius II Core.

Il nuovo design del dispositivo, al posto dell’usuale soluzione in gomma, presenta un’impugnatura in plastica rigida per garantire maggior grip e resistenza nel tempo.

Il peso complessivo del mouse è stato inoltre diminuito di 20 grammi, rendendo il ROG Gladius II Core il più leggero di sempre.

L’importanza che ha una bella illuminazione RGB nella propria postazione di gioco è indescrivibile, motivo per cui, nonostante il peso ridotto, sono state mantenute le due zone RGB più importanti sul mouse di Asus ROG: sia la rotella che il logo ROG possono essere sincronizzati con gli altri dispositivi compatibili con la tecnologia AURA Sync per creare effetti di luce unici.

ROG Gladius II Core rgb

Il sensore del mouse è uno dei suoi componenti più importanti: traccia i movimenti della mano e li inoltra al computer. Il sensore di qualità è in grado di tracciare anche i movimenti più piccoli con precisione millimetrica, garantendo che i mirini siano puntati esattamente dove si vuole.

L’interruttore ottico Pixart 3327 all’interno del mouse raggiunge un massimo di 6200 DPI e, grazie ad un pulsante dedicato sotto la rotella di scorrimento, consente di cambiare velocemente la sensibilità, scegliendo tra quattro diverse impostazioni preferite. Per ridurre al minimo gli errori, l’interruttore DPI ora ha un design più piatto, quindi più difficile da premere erroneamente.

Potete acquistare il nuovo mouse di Asus ROG al prezzo di 59,90€ IVA inclusa.

Videogiocatrice fin dall'infanzia, prediligo RPG e avventure grafiche ma non disdegno alcun tipo di genere. Per seguire questa mia grande passione ho deciso di iniziare questo nuovo cammino come articolista, sperando un giorno di poter partecipare ad alcuni degli eventi più importanti dell'ambiente videoludico in qualità di giornalista.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *