Connect with us
cloud hosting cloud hosting

Tech

Il cloud hosting made in Italy: le realtà più interessanti del panorama italiano

mm

Published

il

Nel settore del cloud hosting l’Italia ha fatto passi da gigante e non è meno preparata se la si confronta con le proposte straniere.

Il mercato del ‘cloud’ nel nostro Paese ha raggiunto un valore pari a circa 2 miliardi e mezzo di euro, e i numeri sono in continuo aumento con un +20% rispetto alla realtà accertata nel 2018.

Per chi desidera fruire di un servizio di rete on demand dalle elevate prestazioni, con risorse scalabili massima flessibilità  e tecnologia innovativa, optare per una scelta italiana garantisce soluzioni estremamente interessanti.

I migliori servizi di cloud hosting in italia

Fra i migliori servizi di cloud hosting in Italia si annoverano realtà come quella di Seeweb, il Cloud Computing Provider che offre soluzioni IT dal 1998 e per primo ha portato le proposte cloud in Italia.

Presente sul territorio italiano con quattro data center di proprietà, a Milano e Frosinone, Seeweb è in grado di fornire servizi di alta qualità e unici quanto a tecnologia, scalabilità e rapporto prezzo/prestazioni.

In fatto di soluzioni cloud, Keliweb offre proposte interessanti spaziano dalle VPS, completamente configurabili e personalizzabili in tema di risorse, sino alle proposte di Virtual Datacenter gestite grazie ad un apposito pannello inserito nell’area cliente. Le proposte Keliweb si rivelano ottimali per tutti coloro che hanno bisogno di elevate risorse, anche per brevi periodi dell’anno, o per chi genera all’improvviso picchi di lavoro.

Un cloud semplice e su misura è quello offerto da Cloud.it gestito da Aruba Cloud Computing, la soluzione made in Italy perfetta per chi intende limitare gli sprechi, utilizzare di strumenti avanzati con la più ampia flessibilità. Il  tutto senza preoccuparsi di gestione e mantenimento ma utilizzando nel modo più semplice le risorse che servono. 

Prima in Italia ad aver proposto la tariffazione oraria delle risorse, SeFlow offre al cliente il diritto di fruire di qualcosa di diverso ed esclusivo a partire dalla scelta di quanti core utilizzare, quanta RAM e via di questo passo per realizzare l’infrastruttura cloud che meglio risponde alle esigenze personali. Attiva nel campo dei servizi web dal 2004 vanta un team tecnico di esperti e collaborazioni con i più importanti nomi del settore.

Prestazioni elevate, scalabilità e flessibilità, supporto tecnico, in abbinata alle tecnologie  SAN (Storage Area Network) caratterizzano il prodotto di Register.it, una garanzia per concedersi il server virtuale su misura per il proprio business.

Le proposte cloud dell’italianissima Netsons, con sede a Pescara, prevedono una proposta commerciale ricca, che passa attraverso le soluzioni più avanzate nel settore IT, dedicate a servizi Cloud Hosting, Cloud Private, VPS Cloud e tanto altro ancora.

Italiana ed estremamente affidabile anche la realtà targata Serverplan, che offre prodotti cloud attivabili in soli 60 secondi e piani VPS Hosting e proposte personalizzate, che consentono di amministrare un intero virtual datacenter (virtual machine, storage e rete) in maniera completamente autonoma e flessibile.

Grazie ad una nuova branchia sviluppata in Italia, SiteGround, una fra le realtà più importanti e famose del panorama digitale internazionale, cresce anche nel nostro Paese con un’offerta affidabile e di elevata qualità.

SiteGround passa dai piani condivisi più economici alle proposte cloud dalle prestazioni evolute, considerando ampie opportunità in tema di server dedicati.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *